Il prossimo 27 marzo si terrà l’inaugurazione della mostra “Architetture in Posa” dedicata a Vico Magistretti, architetto milanese attivo nello studio di via Conservatorio dal 1946 al 2006. Grazie alla raccolta di fotografie e materiale da parte della Fondazione Studio Museo, costituita a Milano nel gennaio 2010, l’architetto sarà raccontato negli spazi di via Conservatorio 20: un video guiderà il visitatore alla riscoperta delle opere milanesi, insieme a una mappa collettiva della città. La Fondazione intende mostrare, con appositi documenti d’archivio, non solo gli artefatti realizzati da Magistretti, ma anche l’iter progettuale ad essi connesso. L’archivio, dopo un lungo intervento di riordino e valorizzazione, è diventato l’attuale sede della Fondazione, un vero e proprio studio museo. Lo spazio ibrido è stato sottoposto a ristrutturazione e oggi gli elementi originali dialogano in modo equilibrato con l’allestimento: a una selezione di schizzi e oggetti prelevati dall’archivio si aggiunge una postazione Web, mentre l’ufficio vero e proprio di Magistretti, inalterato ma vissuto, accoglie le postazioni di lavoro del curatore e del conservatore della Fondazione.

La mostra “Architetture in Posa” è stata curata da Fulvio Irace e Manuela Leoni, con la collaborazione di Francesca Molteni per la parte video e di Paolo Ulian per l’allestimento. Durante I Saloni, dall’8 al 13 aprile, lo studio museo sarà aperto tutti i giorni dalle 11 alle 20.

Appuntamento
Architetture in Posa
dal 27 marzo 2014
Fondazione Studio Museo Vico Magistretti
via Conservatorio 20, Milano

www.vicomagistretti.it