Video – A Firenze dal 9 al 17 luglio 2009 si tiene la nona edizione del festival di video sull'architettura

La Stazione Leopolda di Firenze ospita dal 9 al 17 luglio 2009 la nona edizione del festival Beyond Media, evento che intende offrire ancora una volta un'occasione per
incentivare e qualificare il discorso architettonico in tutte le sue manifestazioni, attraverso la creazione di una più diffusa consapevolezza sul ruolo dei mezzi di comunicazione in ambito professionale, didattico e pubblico.

La nona edizione del festival sarà dedicata al tema "VISIONS", come spiega il curatore Marco Brizzi "L'architettura contemporanea sembra aver perso, negli ultimi anni, la capacità di ricercare visioni ampie, di raccogliere in uno sguardo esteso la complessità dei fenomeni di trasformazione dell'ambiente abitato, di guidare il pensiero e la coscienza al di là di quello che è consueto, empirico, visibile. Le immagini dell'architettura, la loro massiva produzione e il loro consumo hanno avuto come diretta conseguenza, negli ultimi anni, una maggiore vicinanza del pubblico alla progettualità mondiale. Ma, al contempo, hanno realizzato una modificazione nel modo di pensare l'architettura e inciso sulla capacità e sull'opportunità di realizzare visioni, e quindi teorie, radicate nel nostro tempo ma aperte verso possibili nuovi scenari".

Con "VISIONS" il festival propone una nuova riflessione sui temi della figurazione e della rappresentazione del progetto, andando alla ricerca delle più effettive visioni utili a pensare e a definire i contorni del nostro possibile futuro.

Organizzato da Image, Beyond Media accompagna dal 1997 lo sviluppo dei sistemi di comunicazione in architettura, misurando la loro incidenza sulla produzione
architettonica contemporanea, promovendo una più ampia consapevolezza nei confronti dei media e incentivando la qualità nel discorso sul progetto.
Beyond Media tende a costituirsi sempre più come un punto di incontro e di confronto tra tutte le figure interessate alle manifestazioni dell'architettura contemporanea.
Una densa rete di architetti, autori di opere di comunicazione, centri espositivi, canali di comunicazione è alla sua base. Un articolato palinsesto compone gli eventi in
programma. Le proiezioni delle opere video selezionate in ambito internazionale si affiancano a un ampio calendario di incontri e workshop con protagonisti del dibattito
architettonico e si completano con le mostre di architettura costruite in chiave con il tema del festival.

Come in occasione delle precedenti edizioni, Beyond Media si svilupperà intorno alla presentazione dei più meritevoli documenti di comunicazione in forma di video
realizzati sul tema dell'architettura e del suo progetto.

CONDIVIDI
Articolo precedenteArchiworld.tv
Articolo successivoCasa CMG