fiera – Congressi ed eventi collaterali proposti durante la fiera internazionale delle energie rinnovabili per usi commerciali e pubblici che si svolgeranno a Bolzano dal 23 al 25 settembre 2010.

Per la terza edizione di Klimaenergy propone un ricco e articolato
programma congressuale che affronterà i principali temi legati allo
sviluppo delle fonti rinnovabili.

"Energie rinnovabili in sistemi integrati: finanziamenti, tecnologia, esempi pratici di aziende e comuni. In Italia con uno sguardo all'estero". Questo il focus del congresso che si svolgerà il 23 e 24 settembre.

In calendario giovedì 23 e venerdì 24 settembre, il Congresso, organizzato in collaborazione con un partner di grande competenza, il Dipartimento all'Urbanistica Ambiente ed Energia della Provincia Autonoma di Bolzano, sarà strutturato con una modalità del tutto innovativa: non sarà più suddiviso per moduli tematici come nelle passate edizioni, bensì per target di riferimento: amministrazioni pubbliche, responsabili per il settore energetico
industriale, operatori nell'ambito del settore agricolo e in quello alberghiero, distributori di energia, etc. L'obiettivo è quello di fornire a ogni pubblico risposte mirate in base allo specifico settore di riferimento.

In primo piano la conferenza rivolta ai primi cittadini dei comuni
italiani e stranieri
che hanno aderito al "Patto dei Sindaci",
organizzata in collaborazione con il Ministero per l'Ambiente, il
Covenant of Mayors Italia, l'Alleanza per il clima Italia e la Provincia
Autonoma di Bolzano.  Tra le tematiche che verranno affrontate, quelle legate alla politica energetica internazionale sul clima dopo il summit di Copenhagen, i meccanismi di incentivazione e le possibilità di finanziamento per aziende ed enti pubblici. Gli interventi dei relatori di fama internazionale si propongono inoltre di fornire indicazioni sulle misure energetiche adottabili nell'ambito delle infrastrutture pubbliche ed esempi e case-history per ridurre i costi delle imprese grazie all'efficienza energetica e all'utilizzo di energie da fonti rinnovabili. Il Congresso si pone inoltre l'obiettivo di sensibilizzare il pubblico sull'importanza del ruolo dei Comuni in materia energetica mostrando esempi di sistemi impiegati nei quartieri cittadini.

Per sottolineare il ruolo di primaria importanza che riveste l'amministrazione pubblica nella diffusione della cultura sostenibile, durante la manifestazione verranno eletti i vincitori del concorso Klimaenergy Award, l'iniziativa organizzata da Fiera Bolzano rivolta agli enti locali che hanno realizzato progetti improntati sul risparmio energetico e sulla produzione di energia da fonti rinnovabili. I progetti vincitori, selezionati da una giuria di esperti, verranno valutati in conformità a criteri criteri quantitativi, risparmio di CO2 e qualitativi, aspetti ecologici ed economici, la possibilità di adattare il progetto anche alla realtà di altri comuni, il grado di innovazione, il coinvolgimento e la sensibilizzazione della popolazione .

Il programma dettagliato dei convegni e disponibile sul sito.

Oltre al ricco spazio espositivo Klimaenergy 2010 ha in programma sei enertour, visite guidate a impianti a fonte rinnovabile presenti sul territorio altoatesino accompagnati da gestori o progettisti. Inoltre per la prima volta si terrà a Klimaenergy una conferenza dedicata al clima a cura di Arge Alp - Comunità di Lavoro delle Comunità Alpine - organizzata in stretta collaborazione con la Provincia Autonoma di Bolzano. Un appuntamento di straordinaria importanza che si terrà giovedì 23 settembre presso l'Hotel Four Points by Sheraton/Fiera Bolzano.

programma

Scarica il file:
eventi_collaterali.pdf

conferenza

Scarica il file:
Arge_ALP.pdf

CONDIVIDI
Articolo precedenteAutoCAD per Mac
Articolo successivoI temi dell’abitare