post evento – Il 23 giugno a Roma si è tenuto il secondo incontro - dopo Bologna - del ciclo "RottamAzione degli impianti elettrici". Seguiranno Torino e Milano.

La ripresa del settore energetico deve necessariamente passare dal rinnovamento del sistema impiantistico. Solo la sostituzione degli impianti obsoleti -  purtroppo ad oggi ancora  largamente diffusi nel patrimonio edilizio italiano - potrà consentire di sfruttare a pieno i vantaggi offerti dalle nuove tecnologie  e di distribuire e utilizzare l'energia in modo più sicuro, economico ed efficiente, con importanti ritorni non solo per chi nel settore lavora, ma soprattutto per il consumatore finale.

Questo il messaggio forte di cui continua a  farsi portavoce il progetto "RottamAzione degli impianti elettrici", nato dalla collaborazione tra Fiera Milano, Fondazione Opificium, Politecnico di Milano-Dipartimento B.E.S.T. e FME, la Federazione Nazionale Grossisti Distributori di Materiale Elettrico. Un progetto il cui secondo appuntamento si è svolto a Roma lo scorso 23 giugno, con il  convegno Impianto: da cuore a  intelligenza del sistema. Grazie al contributo di autorevoli rappresentanti del mondo accademico - basti citare per tutti il prof. Carrescia del Politecnico di Torino - istituzionale e imprenditoriale il convegno ha approfondito lo stato dell'arte del settore, gli aspetti tecnici e normativi, ma soprattutto le potenzialità evolutive degli impianti elettrici e i vantaggi che un incentivo alla sostituzione dell'impiantistica obsoleta potrebbe portare all'intera filiera da un lato, e allo sviluppo del sistema energetico nazionale dall'altro.

L'incontro di Roma è stato il secondo in programma, dopo l'esordio a Bologna  il 10 maggio scorso. Seguirà  Torino e quindi, dal 16 al 19 novembre a Milano, la mostra professionale E.TECH Experience, dedicata a energia, impiantistica elettrica e illuminotecnica. La nuova manifestazione di Fiera Milano offrirà il contesto ideale per tirare le fila del lavoro fatto sul territorio e dell'articolato confronto con gli addetti ai lavori, le cui proposte verranno raccolte in un Libro Bianco che sarà presentato al legislatore.

www.etechexperience.com
www.rottamazioneimpiantielettrici.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteSan Marco Award
Articolo successivoHeadquarter D&G – Piuarch