fiera – Dal 18 al 20 ottobre Fiera Bolzano rinnova l'appuntamento con Klimahouse Umbria e propone convegni di grande attualità.

Animato da obiettivi ambiziosi, quello di Klimahouse è un concept fieristico, vincente anche nel Centro Italia, che unisce in modo calibrato lo spazio espositivo con prodotti all'avanguardia e numerosi servizi formativi di primo livello. In occasione della quinta edizione di Klimahouse Umbria in primo piano convegni specializzati che offrono una visione a 360° sia sulle best practices declinabili anche nel Centro Italia sia sulle soluzioni innovative future.

"NZEB - Edifici a energia quasi zero" è il tema centrale del convegno organizzato dall'Agenzia CasaClima in collaborazione con Fiera Bolzano in programma venerdì 18 ottobre dalle ore 14.00. Ad introdurre l'argomento è Michele Zinzi di Enea seguito dall'Arch. Chiara Tonelli dell'Università ROMA TRE che contestualizza i NZEB nelle aree del mediterraneo.
Successivamente Paolo Cornacchini, Consulente energetico CasaClima e Presidente del CasaClima Network Umbria, concentra il suo intervento sulla situazione attuale dei NZEB in Umbria, regione green-oriented che da anni adotta una politica a supporto dello sviluppo edilizio sostenibile. In questo contesto, l'Ing. Fabio Baldoni, Consulente energetico CasaClima, propone una case history per analizzare e valutare i costi-benefici per la realizzazione di una CasaClima sul lago di Trasimeno.

Il programma degli eventi prosegue e si articola durante le tre giornate della manifestazione mettendo l'accento sulla necessità di ridurre l'impatto ambientale del costruito al fine di salvaguardare il clima e il territorio.
A questo proposito, il convegno di Abitare A+ dal titolo "Costruire sostenibile ad alta efficienza energetica", previsto venerdì 18 ottobre, sottolinea come il settore delle costruzioni è chiamato ad un profondo processo di rinnovamento, in quanto l'abbattimento dei costi ambientali determinati dall'insostenibiità degli edifici sarà l'unica leva per combattere la crisi economica che ha colpito tutti i comprati della filiera.
"Come costruire una casa a struttura in legno: la progettazione, la produzione e il montaggio" è invece il titolo del convegno di Ewe Group previsto nel primo pomeriggio. In seguito gli interventi degli esperti ANIT, Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e Acustico, si concentrano sugli aspetti di "Diagnostica, realizzazione e monitoraggio di un edificio ad energia quasi zero: CASAKYOTO".
Da sabato 19 ottobre si susseguono numerosi appuntamenti che approfondiscono diversi aspetti legati alla sostenibilità in edilizia. Da quello di AITI, Associazione Italiana Termografica Infrarosso, dedicato alla "Termografia e diagnosi dell'involucro edilizio: sistemi e Tecniche a confronto" a quello di AIDI, Associazione Italiana di Illuminazione, rivolto soprattutto ai Comuni Umbri per illustrare il quadro odierno relativo allo stato di attuazione della L.R. 28 febbario 2005 n.20.

A seguire è previsto il convegno "Kasauovo: ecologia, arte e design" dell'Ordine degli Architetti della Provincia Perugia e quello di CIRIAF, Centro Interuniversitario di Ricerca sull'Inquinamento da Agenti Fisici "Mauro Felli" e CRB, Centro di Ricerca sulle Biomasse, dal titolo "GREEN BUILDINGS: Efficienza energetica ed energie rinnovabili integrate".
Concludono la giornata i convegni "Abitare il Design sostenibile" di Wolfhaus - Wolfsystem e quello di Confartigianato Imprese Perugia. Quest'ultimo in particolare verte sul nuovo dm 74/2013, sul nuovo ruolo assegnato alle regioni, sulla trasformazione della figura del consulente energetico e sulle le varie qualifiche, sia tecniche sia normative, necessarie per svolgere al meglio l'installazione e la manutenzione degli impianti.

Anche quest'anno Klimahouse Umbria è l'occasione per fare il punto della situazione sul Patto dei Sindaci in Italia. Durante l'evento di SEE, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, infatti, gli Amministratori locali evidenziano gli sviluppi del Patto dei Sindaci sottolineando il ruolo degli Enti locali nella lotta al cambiamento climatico.

L'articolato calendario di eventi è arricchito ulteriormente dal convegno "CASACLIMA FAMILY: Edilizia di Qualità: Realizzazioni CasaClima in Umbria", in programma domenica 20 ottobre dalle 14,30 e organizzato in collaborazione con CasaClima Network Umbria, la neonata associazione di pubblica utilità per la promozione della Green Economy nel settore delle costruzioni.
La giornata conclusiva, domenica 20 ottobre, si chiude infine con l'approfondimento proposto da Tecnoproget, intitolato "CASACLIMA FAMILY : Costruire in CasaClima: costi, gestione e valore di mercato".

Appuntamento
Klimahouse Umbria 2013
da 18 al 20 ottobre 2013
Bastia Umbra (PG)
www.klimahouse-umbria.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteBari ospiterà Proenergy+
Articolo successivoBIM al SAIE 2013