evento – Giovedì 27 maggio, al III Forum di Architettura tenutosi in sala Collina, nella sede del Gruppo 24 Ore a Milano, si è parlato dell’esperienza dell’Ufficio di Piano di Expo 2015.

Di fronte ad una platea di oltre 400 persone sono stati illustrati gli sviluppi progettuali dell'area che ospiterà l'esposizione universale di Milano. Sono quindici gli under 30, guidati da cinque professionisti senior (dai 32 ai 46 anni) i giovani neolaureati in architettura e ingegneria grazie ai quali il concept della Consulta Architettonica dell'Expo di Milano 2015 si trasformerà in un piano urbanistico vero e proprio. Selezionati tra 278 candidati, con un bando del Politecnico del capoluogo lombardo, sono l'anima pulsante dell'Ufficio di piano dell'Expo, che porterà a compimento le visioni di Stefano Boeri, Richard Burdett, Joan Busquets, William McDonough e Jacques Herzog, gli architetti che hanno definito il masterplan generale.

Alla sessione hanno partecipato:

L'architetto Matteo Gatto, Responsabile Progettazione Architettonica e Urbana

Gli architetti Giovanni Lavarra, Gianluca Lugli e Ciro Mariani dello Staff Senior - Progettazione Architettonica e Urbana

Gli architetti Letizia Valsecchi, Benedetta Cremaschi, Marco Chiodi e l'ingegnere Giacomo Pedretti dello Staff Junior

Nelle prossime newsletter di Archinfo.it vi daremo un costante aggiornamento sulle attività dell'ufficio di progettazione.




CONDIVIDI
Articolo precedenteMaster SPD
Articolo successivoSwg monitor