approfondimento – Tutte le opere selezionate per il "Repertorio di progetti per edifici residenziali ad alte prestazioni e basso costo" raccolta in un Flip Magazine sfogliabile online!

Dopo la mostra alla Triennale di Milano, l'attenzione si sposta al volume che raccoglierà il "Repertorio di progetti per edifici residenziali ad alte prestazioni e basso costo". Ecco una prima selezione nel catalogo distribuito gratuitamente durante la presentazione e nei giorni della fiera MADE expo 2011.

Sfoglia il catalogo e scopri tutti i Flip Magazine dell'edicola di archinfo.it.

L'industria delle costruzioni ha avviato una rivisitazione del proprio processo produttivo teso ad offrire alloggi a prezzi più contenuti degli attuali, pur mantenendo elevati livelli prestazionali.
Assimpredil Ance, FederlegnoArredo, l'Ordine degli Architetti della Provincia di Milano e IN/ARCH Sezione Lombarda insieme all'Assessorato allo Sviluppo del Territorio del Comune di Milano hanno deciso di lanciare una sfida a: progettisti, imprese di costruzione, produttori di componenti anche di arredo, promuovendo il "Bando Europeo per la formazione di un Repertorio di Progetti per Edifici Residenziali ad alte prestazioni e basso costo". L'iniziativa si è posta l’obiettivo di ottenere proposte progettuali di edilizia residenziale con elevate prestazioni tecniche e tecnologiche, con costi molto contenuti e con tempi di realizzazione garantiti. Questo obbiettivo è stato condiviso con il Comune di Milano, che ha fatto dell'Housing Sociale una centralità nella propria politica urbana con lo strumento del nuovo Piano di Governo del Territorio.

I progetti che hanno superato la selezione tecnica e qualitativa sono entrati a far parte del Repertorio al quale i committenti potranno attingere, ovunque vorranno operare, potendo così formulare business-plan puntuali e certi a livelli qualitativi predefiniti.

CONDIVIDI
Articolo precedentePREFA P.10
Articolo successivoAntonio Riverso nuovo Vicepesidente UIA