evento – Una festa nel cuneese per tornare a scoprire e a valorizzare (a volte anche a salvare) i piccoli comuni del nostro paese.

Per il terzo anno consecutivo l'Associazione Borghi Autentici d'Italia – rete nazionale fra piccoli comuni "che non si lamentano del declino e dei problemi, che sono consapevoli di avere risorse ed opportunità per creare nuovo sviluppo" e pertanto lavorano per migliorare la propria struttura urbana, i servizi, il contesto ambientale e socio-culturale – promuove una festa itinerante dedicata a queste realtà importanti seppur ridotte.

Dopo Sauris e Melpignano (nelle passate edizioni), quest'anno ad ospitare la festa è l'Alta Langa cuneese, più precisamente i comuni di Bergolo, Cortemilia, Levice. Tre giornate dense di appuntamenti, per incontrarsi e confrontarsi ai fini di una comune politica di sviluppo locale e di valorizzazione, ma anche per conoscere e assaggiare i prodotti tipici dei Borghi Autentici di tutta Italia: meeting, mercati, convegni, serate danzanti...

Ruolo di rilievo questa volta si è poi voluto dare ai giovani, ospitando la Convention Nazionale dei gruppi giovanili del Progetto POGAS "Giovani Borghi". Novità di questa edizione anche il Concorso "Cibo di Comunità... Cibo del Cuore", pensato con l'obiettivo di evidenziare e di promuovere la profonda e importante "cultura materiale" che contraddistingue gran parte dei territori e dei borghi caratteristici del nostro paese.

Appuntamento
Festa Nazionale dei Borghi Autentici
25-27 giugno 2010
Bergolo – Cortemilia – Levice (Alta Langa, Cn)

locandina

Scarica il file:
Borghi Autentici.pdf

programma

Scarica il file:
Borghi Autentici. pdf

CONDIVIDI
Articolo precedentePre-vision(16)
Articolo successivoContenitori al T