news – 8 giugno 2013. In programma la visita alla nuova stazione sotterranea AV di Bologna, alla stazione di Reggio Emilia, progettata dall'architetto Santiago Calatrava e alla fermata Bologna Mazzini, nuovo tassello del Sistema Ferroviario Metropolitano bolognese.

STAZIONE SOTTERRANEA AV DI BOLOGNA
8 GIUGNO 2013

La nuova stazione sotterranea AV di Bologna, che si sviluppa su tre piani ad una profondità di 23 metri, si inserisce in un complessivo intervento integrato che potenzia il nodo ferroviario bolognese, fondamentale per i traffici Alta Velocità e delle direttrici Nord/Sud ed Est/Ovest.
L'intervento permetterà anche di liberare i binari di superficie a vantaggio dei treni del trasporto regionale e metropolitano e di realizzare un'integrazione ottimale con gli altri mezzi di trasporto.

09.30 Accoglienza degli ospiti presso la stazione di Bologna Centrale (ingresso atrio ovest)
10.30 Saluti e Interventi delle Autorità.
Visita della nuova stazione
11.30 Partenza del treno Frecciarossa dalla stazione sotterranea AV di Bologna per Reggio Emilia

 

STAZIONE DI REGGIO EMILIA AV MEDIOPADANA
INAUGURAZIONE 8 GIUGNO 2013

La stazione di Reggio Emilia AV Mediopadana serve un bacino potenziale di due milioni di utenti ed è l'unica stazione sulla linea AV Bologna - Milano. Progettata dall'architetto Santiago Calatrava – autore anche dei tre ponti che accompagnano dal casello autostradale alla stazione - è un'opera dinamica e leggera che si sviluppa su due piani per una lunghezza di 483 metri con una caratteristica forma a onde.

10.30 Accoglienza degli ospiti presso la nuova stazione AV di Reggio Emilia
11.50 Arrivo del treno Frecciarossa da Bologna alla stazione AV di Reggio Emilia
12.00 Saluti e Interventi delle Autorità
Visita della nuova stazione
Brindisi
13.00 Partenza del treno Frecciarossa per Bologna

 

STAZIONE SFM BOLOGNA MAZZINI
INAUGURAZIONE 8 GIUGNO 2013

La fermata Bologna Mazzini, nuovo tassello del Sistema Ferroviario Metropolitano bolognese, è collocata sulla linea Bologna – Prato, fra le stazioni di Bologna Centrale e Bologna San Ruffillo.
Realizzata all'interno della città, consente di raggiungere il centro storico in poco più di 5 minuti e rappresenta una nuova porta d'accesso per i pendolari residenti nell'hinterland.

14.30 Partenza del treno dedicato dalla stazione di Bologna C.le (bin. 1 Est)
14.37 Arrivo nella fermata SFM Bologna Mazzini
14.45 Interventi
15.20

Partenza del treno dedicato per la stazione di Bologna C.le

15.27 Arrivo alla stazione di Bologna C.le (bin. 1 Est)

 

 

 

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteBonus casa subito in vigore
Articolo successivoConcorso Griesser