ricerche – Sette modi di vivere la casa, sette stili di vita

Sette modi di vivere la casa, sette stili di vita. Questo lo scenario che emerge da una ricerca condotta da GFK-Eurisko per Assarredo (in collaborazione con Assobagno).

La ricerca ha seguito due direttive: l'esplorazione delle tendenze sulla casa e sull'abitare; la comprensione delle diverse culture di acquisto.

"Dalla ricerca è emerso che l'87 per cento degli italiani presi in considerazione sono possessori di una casa - sottolinea il presidente di Assarredo Giovanni Anzani - e che questa è ritenuta il bene più prezioso, in quanto rappresenta la famiglia e il sé. È stato posto in evidenza come la casa sia sempre in evoluzione, mai del tutto terminata. L'arredamento non è considerato come un bene destinato a durare all'infinito ma che può essere modificato e rinnovato a seconda del cambiamento di gusto o stile di vita dei consumatori; inoltre ci sono casi in cui si tende a privilegiare il cambiamento alla durata".

Quali sono le stanze più amate della casa? Ai primi posti si situano la camera matrimoniale, la cameretta e la cucina, seguiti dal soggiorno.

Come scelgono l'arredamento gli italiani? Per gli intervistati è molto importante che la casa sia lo specchio dei propri gusti e necessità. Questo porta ad autonomia nella scelta dell'arredamento.

Nell'acquisto sono privilegiati negozi di mobili e grande distribuzione rispetto ad artigiani o negozi specializzati. Mantiene inoltre una grande importanza ai fini dell'acquisto la qualità del prodotto e il prezzo dello stesso.

SETTE MODI DI VIVERE LA CASA
La ricerca ha fatto emergere sette stili di vivere e arredare la casa. Eccoli nei tratti principali.

La casa di Tendenza e la casa Ambiente Perfetto si riconoscono per la cura dei dettagli, l'alto livello di investimento nell'arredo, proprio di un target con elevate possibilità economiche.

Nella casa Tecno-Estetica e Metropolitana prevalgono la praticità e il design; la casa è vista come luogo del sé, ma non struttura definitiva.

La casa Bene da mantenere è una soluzione definitiva sulla quale si interviene per rinnovare; per chi vive in una casa di questo genere la cucina è molto importante, così come il bisogno di garanzie e la scelta di componenti di marca 

Nella casa Pratica lo stile è classico, con comfort e comodità: gli acquisti avvengono in negozi di fiducia.

Infine, nella casa Immobile, abitata da persone anziane e con un reddito basso la situazione è statica e pochi gli investimenti in arredo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteA4Adesign gioca pulito
Articolo successivoIl Lambro e i suoi parchi