Illuminazione e arredo urbano

Modus  


 

strada del Lavoro, 41
47892 Gualdicciolo (RSM)
tel 0549 999353
fax
0549 999437
info@modus.sm
www.modus.sm

dwg

info tecniche

Vedi le architetture:
Nuovo Municipio di Merate

Modus si dedica all'ideazione, alla produzione ed alla commercializzazione di prodotti per l'arredo e l'illuminazione di spazi pubblici e privati. La rigorosa progettazione dei manufatti realizzati in ghisa e dei lampioni ad alto contenuto di design, la cura del processo produttivo che si avvale di un eccellente ciclo di verniciatura e la qualità che fornisce prima, durante e dopo la vendita, fanno di Modus il punto di riferimento per un mercato raffinato ed esigente. Dal 2001 Modus è entrata a far parte del Gruppo Targetti uno dei maggiori protagonisti mondiali nel settore dell'illuminazione architettonica di interni ed esterni.
Progettare e produrre soluzioni di arredo, significa non solo valutare aspetti estetici ma anche avere consapevolezza di tutti i fattori legati alla qualità del contesto creato, rispettando le persone e l'ambiente. La qualità s'inserisce in questa visione come orientamento verso il futuro, in termini di assicurazione e garanzia per il mercato, attraverso un'organizzazione funzionale e dinamica della struttura aziendale con obiettivi di miglioramento continuo.
L'ideazione del prodotto nasce dall'Ufficio di Progettazione Tecnica interno, che disegna l'oggetto, progetta i modelli e le attrezzature e ne industrializza la produzione. Le fusioni (ghisa, alluminio, ottone, bronzo), eseguite con modelli esclusivi, vengono realizzate dalle fonderie artigianali a quelle più tecnologicamente industrializzate in funzione della natura dell'oggetto da costruire.
Le lavorazioni e le finiture delle fusioni vengono realizzate all'interno dell'azienda, attraverso un processo di lavorazioni meccaniche e un moderno impianto di verniciatura. L'assemblaggio e lo stoccaggio dei prodotti finiti avviene in reparti dedicati, attraverso attrezzate linee di montaggio e imballo.
In materia di protezione delle superfici l'azienda ha consolidato le seguenti procedure:
- Componenti in Ghisa: sabbiatura, una mano di Primer monocomponente allo zinco, una mano di Primer bicomponente al fosfato di zinco, una mano ad immersione di Primer a base di resine alchidiche, due mani a finire di vernice bicomponente.
- Componenti in alluminio: ciclo tecnologico di decapaggio e mordenzatura, lavaggi con acqua demineralizzata, cromatazione e asciugatura a 140° C, verniciatura a polvere poliesteri, polimerizzazione in forno a 200° C.
- Componenti in acciaio: zincatura a caldo, ciclo tecnologico di decapaggio e mordenzatura, lavaggi con acqua demineralizzata, cromatazione e asciugatura a 140° C, verniciatura a polvere poliesteri, polimerizzazione in forno a 200° C.
- Componenti in ottone: bagno chimico di brunitura.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMap
Articolo successivoItalcementi Group