Progetti – Un progetto di industrializzazione edilizia per il settore residenziale

RDB Casa è un progetto di industrializzazione edilizia, basato su una serie di componenti atti a garantire una ricca flessibilità realizzativa in funzione della più diversificata domanda residenziale.
Consente un'adeguata risposta industriale al tema dell'Housing Sociale e delle residenze speciali (temporanee, per studenti, ecc), ma non solo; la flessibilità del sistema è pensata anche per favorire la migliore integrazione edilizia in contesti di caratteri metropolitano, in aree di espansione urbana, in territori con caratteri di forte sensibilità e criticità ambientale.
 È quindi adatta anche allo sviluppo di insediamenti turistico ricettivi in contesti di particolare pregio paesaggistico.
È fondato essenzialmente sulla combinazione di sei famiglie di componenti: strutture portanti, corpi scale e ascensori, tamponamenti perimetrali ciechi e trasparenti, tamponamenti e divisori interni, impianti, componenti di finitura.

L'articolazione degli elementi e la loro diversa coniugazione garantisce un prodotto razionale, economico ma perfettamente controllato in ogni aspetto per rispondere con qualità ai più diversi fabbisogni abitativi: i principi strutturali e costruttivi garantiscono un alto tasso di razionalità tipologica e di “economia dello spazio” tanto da ottimizzare il rapporto qualità-costo già a partire dalle realizzazioni più contenute.

Tempi di realizzazione
Il sistema di industrializzazione consente una sensibile contrazione in termini realizzativi, tanto che è stata stimata una riduzione del 40% circa dei tradizionali tempi esecutivi.
La progettazione impiantistica del sistema è stata curata da Ariatta Ingegneria dei Sistemi s.r.l.

Struttura e Facciate
Flessibilità Morofologica e Tipologica
Impianti


CONDIVIDI
Articolo precedenteMuseo del Cibo
Articolo successivoSun T&T