built – Torino. Cinque vecchi ascensori, della sede storica della prestigiosa casa automobilistica Lancia, sono stati modernizzati da Schindler.

Il progetto
Noto anche come il "Pollice" di Torino, il palazzo rappresenta uno degli edifici simbolo del capoluogo piemontese. Sede storica della prestigiosa casa automobilistica Lancia, la torre è stata oggi riconvertita ad edilizia residenziale di lusso e uffici e ribattezzata "Bleu Lancia".

L'intervento
 Schindler ha modernizzato 5 vecchi ascensori. Sono stati interamente sostituiti i quadri di manovra, le cabine, gli operatori porta e le bottoniere, mentre l'azionamento originale Schindler ad elevata efficienza è stato mantenuto. L'intervento di modernizzazione degli impianti di Torre Bleu Lancia si caratterizza per l'alto contenuto tecnologico. Gli ascensori sono stati dotati del più evoluto sistema di controllo della destinazione e gestione del traffico passeggeri al mondo - Schindler ID con terminali di chiamata PORT - e del sistema "Visitor Control" per la gestione delle chiamate dei visitatori. Nella Torre Bleu Lancia il traffico di 5 ascensori passeggeri gestito da
Schindler ID consente di smistare il traffico dei passeggeri diretti
nel blocco uffici, che occupa i primi 8 piani della struttura, da quello
residente, che è invece ubicato nella parte superiore fino al 16°
piano. I due ascensori destinati al servizio residenziale prevedono anche
l'innovativo sistema di gestione delle chiamate per visitatori "Visitor
Control
".

Il prodotto
Con Schindler ID l'ascensore è in grado di "comunicare" con il passeggero, riconoscendone - prima che questi entri in cabina - le sue esigenze specifiche e la destinazione. Schindler ID assegna la cabina che meglio risponde alle esigenze dell'utente e che lo porterà al piano di destinazione nel minor tempo possibile. Il passeggero viene identificato attraverso la lettura di una chip card su cui sono memorizzati i dati personali o inserendo un codice PIN sul terminale posto all'esterno della cabina. Il terminale di chiamata PORT (Personal Occupant Requirement Terminal), con interfaccia touch screen, è interattivo e di immediata lettura, nonché personalizzabile in base alle configurazioni dei piani dell'edificio o alle specifiche esigenze della proprietà. Il software elabora una serie di informazioni, come l'intensità del traffico al momento della chiamata, il tempo di viaggio sulla base del piano di destinazione, eventuali restrizioni di sicurezza al piano, spazi necessari in cabina nel caso di passeggeri disabili, precedenze di corsa, compatibilità dei viaggiatori, chiamate esclusive VIP, raggruppamenti per piano di destinazione. Tutte le persone che devono andare allo stesso piano avranno assegnato lo stesso ascensore, con una riduzione del numero di fermate e del tempo di corsa. Le cabine tornano disponibili al piano principale più rapidamente, in modo da servire altri passeggeri, aumentando il numero di persone trasportate. Grazie a "Visitor
Control
", tramite il terminale posto all'ingresso dell'edificio,
il visitatore cerca il nome della persona residente nella directory
accessibile dallo schermo del video touch screen. Identificato il
nominativo, il visitatore viene messo in contatto telefonico con la
persona. Questa, riconosciuto e accettato il visitatore, digitando il
tasto "canceletto" dal suo telefono effettua la chiamata dell'ascensore
per l'ospite e attraverso Schindler ID gli assegna una cabina che lo
porterà direttamente al piano di destinazione. La cabina selezionata
viene comunicata attraverso un'informazione vocale e grafica sul video.

Per ulteriori informazioni: www.schindlerid.com


scheda tecnica

Scarica il file:
Torre_Bleu_Lancia.pdf

allegato

Scarica il file:
PORT_1.1W_wall-mount-pdf

Scheda azienda

Nome: Schindler Spa

Indirizzo: Via Monza, 1

Città: Concorezzo

Cap: 20863

Provincia: MB

Regione: Lombardia

Telefono: 039 66521

Fax: 039 6041600

e-mail: info.mil@it.schindler.com

Web: www.schindler.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteEvolux.eco®
Articolo successivoOtis per la metropolitana di Torino