evento – La nuova collezione Sagsa sfida il rumore. Scoprila Giovedì 19/04/2012 allo Spazi Eventi Sagsa, dalle 18.00 alle 21.00, in via Ripa Ticinese 111, Milano.

In occasione dell'edizione 2012 del Salone Internazionale del Mobile di Milano Sagsa presenta "The Sound of Silence", una collezione di nuovi mobili che assorbono il 25% di riverberazione media del rumore e il 32% delle frequenze più fastidiose.
Aumentare il benessere acustico con barriere che assorbono il rumore è l'ultima sfida vinta da Sagsa con la realizzazione degli arredi interni di Borsa Italiana, frutto di una ricerca costante volta alla realizzazione di ambienti lavorativi che incidano fattivamente sulla produttività e sulla qualità del tempo di coloro che li vivono quotidianamente.
Mantenere il rumore a un livello accettabile negli uffici è sempre più una sfida. Gli open space permettono alle aziende di recuperare spazi e di facilitare lo scambio d'informazioni tra i dipendenti ma in molti casi queste configurazioni rendono difficile la concentrazione a causa dei rumori di sottofondo. Lavorare in un ambiente rumoroso rallenta il lavoro e porta minor produttività, stanchezza, stress, mal di testa, bassa concentrazione e scarsa creatività.
Per ovviare a questi problemi Sagsa ha ideato "The Sound of Silence", una nuova collezione di mobili in acciaio 100% caratterizzati da una lamiera di acciaio perforata capace di assorbire il rumore. Una buona percentuale di onde sonore vengono catturate all'interno di un "sandwich" di lamiera e poliuretano attraverso i fori sulle superficie. Il rumore rimane così all'interno contribuendo a ridurre la propagazione delle onde sonore.

Giovedì 19 aprile presso il proprio spazio espositivo di Ripa Ticinese Sagsa, insieme agli architetti Dante Benini e Luca Gonzo dello studio Dante O. Benini & Partners Architects e Matteo Napoletano di Borsa Italiana, SAGSA presenta la nuova Sound of Silence Collection. L'evento è organizzato da La Cucina Italiana. La collezione vede protagonista un design capace di coniugare estetica e funzionalità, aumentando una sensazione generale di benessere che rende l'ufficio un posto migliore in cui lavorare.

Articolo da Casa24 Plus

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl nuovo catalogo Laterlite
Articolo successivoCasey Key Guest House