evento – Nell'ambito del ciclo di incontri Costruire, Abitare, Pensare in programma al Cersaie, una conversazione "all'incontrario" con Enzo Mari.

Grande progettista e teorico del disegno industriale, abituato a spiazzare sempre con le sue idee e le sue realizzazioni, Enzo Mari sarà il protagonista di una speciale lezione a Bologna il 30 settembre 2010, in occasione del Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno, e del ciclo di incontri Costruire, Abitare, Pensare. Una conversazione "all'incontrario" sui temi della teoria e dell'etica del design, in cui non sarà Mari a prendere direttamente la parola, ma suoi ideali allievi - giovani progettisti e studenti -, chiamati a interrogare il maestro (affiancato da Rolando Giovannini, direttore dell'Istituto d'Arte per la Ceramica di Faenza).

L'appuntamento, ospitato alla Galleria dell'Architettura del Quartiere Fieristico di Bologna, è l'occasione per ascoltare ancora una volta la visione radicale e spesso controcorrente di uno dei protagonisti del design made in Italy, vincitore di diversi Compassi d'Oro e presente con i suoi lavori nelle collezioni dei grandi musei di tutto il mondo. Visione che ha sempre anteposto la funzione alla forma, il "senso etico" alla rincorsa dell'estetica e delle mode; e in cui il progettista gioca un ruolo di rilievo all'interno della società, quale detentore di una "missione, al pari di un medico, che ogni giorno, a prescindere da fattori contingenti, deve tenere fede al giuramento di Ippocrate".

Appuntamento
Teoria e etica del design: lezione con Enzo Mari
30 settembre 2010, ore 9.30
Galleria dell'Architettura
Bologna - Quartiere Fieristico
Costruire, Abitare, Pensare
Cersaie
28 settembre - 2 ottobre 2010
Bologna - Quartiere Fieristico
Orari: da martedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 19.00, sabato dalle ore 9.00 alle 18.00
www.cersaie.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteBio’ Fireplace
Articolo successivoNasce Fiere24.it