Concorso d’idee promosso dalla Camera di Commercio di Milano in collaborazione con Material ConneXion, centro di documentazione e ricerca sui materiali innovativi, per favorire l’innovazione e la collaborazione tra mondo imprenditoriale e scuole d’alta formazione – Domus Academy, IED, NABA, Politecnico di Milano/Facoltà di Design -, “Un designer per le imprese” ha raccolto ben 60 progetti. Dei quali sedici sono stati scelti dalla giuria per trasformarsi in prototipi da presentare al pubblico durante lo scorso Salone del mobile e fino al 30 settembre alla Triennale di Milano.

Di questi sedici progetti meritevoli, ben dieci sono stati presentati dagli studenti e dai neodiplomati della NABA, Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. E a uno di questi, il concept The Breadnest di Maddalena Selvini e Michele Sterchele, è stato inoltre assegnato il premio speciale in ricordo di Manuela Cifarelli, prima direttrice di Material ConneXion Milano (dal 2002, anno dell’apertura della sede italiana nel capoluogo lombardo). “The Breadnest – spiegano i due giovani progettisti – è un set di cestini per il pane a forma di uccellino, che da piatto diventa tridimensionale. Le ali, chiudendosi e bloccandosi ad incastro, formano il corpo pieno dell’uccellino. Sulla testa è presente un buco che gli permette di essere appeso a una parete della cucina (funzione decorativa), nel momento in cui non lo si sta usando.”

Oggetti semplici e sorprendenti, “dal design innovativo e rispondenti a una logica di produzione semplice, efficiente e a basso impatto ambientale“, come richiesto dal bando del concorso.

Appuntamento
Un designer per le imprese
1 luglio – 30 settembre 2010
Triennale di Milano
viale Alemagna 6
Milano
www.triennale.it