Progetto comfort 2015

    16 aprile 2015 - 18 aprile 2015

    Progetto comfort 2015

    La perdurante crisi economica che ha manifestato sin qui i suoi effetti negativi, sembra essere adesso a un punto di svolta: occorre dunque riprendere gli investimenti e le attività per venire fuori definitivamente da questa stagnazione ripartendo con coraggio e ottimismo verso una ripresa necessaria. Il motore principale dell’economia è rappresentato dal comparto dell’edilizia e l’investimento migliore che oggi si possa pensare di realizzare inerisce il capitale umano. L’Italia ha finora impegnato troppo poche risorse anche per la scuola e per l’Università e per questo soffriamo più d’ogni altro paese degli effetti della crisi dell’Eurozona. Muovendo da questo presupposto, abbiamo voluto sfidare la difficile situazione economico-finanziaria in atto attraverso un’iniziativa che speriamo possa rivelarsi, anche per quest’anno, utile e concreta.

    Ecco allora il contributo di Progetto Comfort: nel 2015 investiamo per diffondere il valore della conoscenza, attraverso la più importante manifestazione fieristica Nazionale del Sud Italia dedicata alle Costruzioni Eco Sostenibili e a tutti i settori merceologici a esse correlati quali i materiali eco compatibili, l’impiantistica avanzata, l’installazione dei sistemi di generazione dell’energia da fonte rinnovabile e il controllo intelligente dei sistemi gestionali del fabbisogno energetico, fino alla grande novità di quest’anno: i mezzi di trasporto a basso impatto ambientale.

    In questo contesto il comparto automobilistico gioca un ruolo delicato e ambivalente: imputato come causa dell’attuale elevato livello di inquinamento atmosferico, può al contempo rappresentare una soluzione al problema, con il suo apporto in termini di R&S che si concreta in un sempre crescente numero di modelli dotati di nuove tecnologie e alimentati da fonti energetiche a basso impatto (auto elettriche, ibride, a gas). Questo settore va dunque incontro a una grande, difficile impresa, ed è opinione diffusa tra gli studiosi che una delle grandi sfide del XXI secolo sarà quella di riuscire ad attenuare gli effetti negativi dei trasporti sull’ambiente, mantenendo inalterate le caratteristiche positive della mobilità. Di questo e di molto altro ancora, si tratterà nel corso della 7a EDIZIONE di “Progetto Comfort”.

     

     

    Centro Fieristico Le Ciminiere

    Sto caricando la mappa ....

    Piazzale Asia s.n.
    95129 - Catania, Italia