mostra – In una mostra itinerante i progetti di residenze unifamiliari a firma di trentacinque architetti di Mantova e provincia.

Trentacinque progetti di case, tutte diverse - classiche o ecocompatibili, cubiche o trapezoidali, a corte o con affacci differenziati, "povere" o padronali… -, unite però dal trait d'union della provenienza geografica dell'architetto: Mantova e provincia, ambito territoriale in cui spazia la mostra itinerante "35 case unifamiliari… e non solo", organizzata dall'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della cittadina lombarda.

Dopo una prima tappa a settembre a Mantova, negli spazi della Fiera Millenaria di Gonzaga (ex Convento Santa Maria), l'esposizione toccherà l'anno prossimo Palazzo Te, sempre a Mantova, a febbraio, e Castiglione delle Stiviere a marzo, presentando al pubblico le realizzazioni degli architetti al fine di "creare un'occasione di confronto e di riflessione sull'architettura residenziale" locale. Una visione che sottintende, da parte degli organizzatori, il ruolo di rilievo dell'architettura per lo sviluppo di un territorio e della comunità che lo abita. E l'importanza di un confronto e di una riflessione costanti sulla cultura dell'abitare all'interno dei termini del binomio globale/locale.

Il percorso espositivo affianca agli elaborati di progetto le immagini fotografiche degli interni e degli esterni, raccontando in sequenza i diversi possibili modi di elaborare e di risolvere - pur in uno stesso ristretto ambito territorial-culturale -, concetti storicamente stratificati come quelli di domesticità, di casa-focolare, di spazio privato. E di interpretare, con un taglio assolutamente contemporaneo, il dialogo tra preesistenze e nuove realizzazioni, materie prime tradizionali e materiali all'avanguardia.

I progettisti presenti in mostra sono Paolo Angusti, Alessio Artoni e Fabio Bonfà, Daniele Balzanelli, Elena Bellini con Cristina Bordini e Filippo Mantovani, Giampaolo e Maria Camilla Benedini, Renato Bocceda, Daniele Brunoni, Francesco Caprini e Daniela Gabutti, Roberto Caramaschi, Davide Cerini, Diego Cisi e Stefano Gorni Silvestrini, Sara Fainozzi e Francesca Lamberti Zanardi, Federico Fedel, Gianni Girelli e Simonetta Zampaloni, Giuseppe Gradella, Martina Mazzali, Emanuele Morandi con Mirko Boseggia e Paolo Toregiani, Gilberto Nardi e Marco Caprini, Simone Noale con Enrico Ottoni e Angelo Rossi, Cesare Paltrinieri, Michelangelo Pavesi con Mirko Veronesi e Valeria Viapiana, Sandro Piacentini e Mara Gobbi, Davide Pincella, Massimo e Giovanni Rodighiero, Enrico Rossini, Andrea Roversi, Nicola Salami, Arianna Scappi, Nadir Tarana, Matteo Tellaroli, Fabio Tellini, Pietro Triolo, Matteo Vairo con Giuseppe Biasi e Umberto Bonomini, Silvia Vincenzi, Giovanni Zandonella Maiucco.

Appuntamento
35 case unifamiliari… e non solo
5-26 febbraio 2011
Sale dei Tinelli - Palazzo Te
Mantova
4-20 marzo 2011
Ex Asilo Menghini
Castiglione delle Stiviere (Mn)
www.architettimantova.com

locandina

Scarica il file:
35 case unifamiliari.pdf

CONDIVIDI
Articolo precedenteIncontri con il Progetto
Articolo successivoOpen City