video – Il progetto "Storie di cantiere" ha dato la possibilità ad un gruppo di studenti di studiare da vicino alcuni cantieri importanti di Roma e di "raccontare" la loro esperienza tramite video.

"Storie di cantiere", con questo progetto il Dipartimento di Progettazione e studio dell'architettura (DiPSA), la Facoltà di Architettura di Roma Tre e la Provincia di Roma, hanno dato la possibilità ad un gruppo di studenti di studiare da vicino alcuni cantieri importanti di Roma e di "raccontare" la loro esperienza tramite video.

54 studenti, suddivisi in 3 gruppi, attraverso visite e incontri con progettisti e responsabili, hanno esplorato i cantieri romani della Città dello sport, dell'Ex vasca navale e del Nuovo mercato di testaccio. "La forma del racconto è un modo eccellente per apprendere-facendo", ha detto la profesoressa Paola Marrone, responsabile del progetto. Stimolare l'osservazione, la conoscenza e la fantasia con lo strumento video ha permesso di rendere attivo lo studente che da passivo ascoltatore si è trasformato per questa iniziativa, in creativo esploratore.

Le trame dei 5 cortometraggi (tratte dal sito)

Alice Nel Cantiere Delle Meraviglie - video A1
La piccola Alice si trova nella campagna di Tor Vergata quando nota, tra una sterpaglia l'altra, un Coniglio Bianco. Alice inizia a seguirlo e si ritrova in luogo meraviglioso e fantastico. È un sogno o la realtà?

Il cantiere dello sport: L'architettura come gioco di squadra - video A2
Come raccontare meglio il cantiere della città dello sport se non tramite lo sport? Ci sono infatti numerose assonanze tra il lavoro in cantiere e il gioco del calcio. In entrambi i casi parliamo di gioco di squadra, perché è importante saper svolgere il proprio ruolo e conoscere quello degli altri. In entrambii casi ci sono squadre che si fronteggiano, su velocità e tecnica, ma anche su rapidità e precisione di esecuzione. Si parte quindi proprio dal campo di calcio per raccontare un luogo che farà parlare di sport ma che in realtà già ne parla.

Mio cugino - video A3
Quattro universitari svogliati studiano il cantiere della Città dello Sport la sera prima di un esame della Facoltà di Architettura. Nonostante lo scarso interesse iniziale, scopriranno che il cantiere è molto interessante e, grazie all'aiuto di un "angelo custode", si appassioneranno ai problemi che pone la costruzione.

Box Market - video B
Ispirati dal progetto dell'arch. Marco Rietti, i ragazzi costruiscono un immaginario contenitore delle esperienze di tutti gli attori del processo costruttivo di questo manufatto. Attraverso le parole dei vari intervistati, si compara l'anima eterogenea del cantiere con quella, altrettanto variegata, del mercato rionale di Testaccio.

300 metri di mare - video C
I suoni del cantiere diventano la base musicale di questo video e la matrice di una composizione visiva che restituisce, con creatività e competenza, la storia dell'edificio, le principali soluzioni tecniche adottate dal progetto e le lavorazioni del cantiere.

CONDIVIDI
Articolo precedenteUmidità di risalita capillare
Articolo successivoScatole24