Intervista – L'amministratore delegato dell'azienda vinicola descrive le peculiari caratteristiche del made in Italy

“Tradizione, fantasia ed eleganza”: Pia Donata Berlucchi, amministratore delegato dell'omonima azienda di famiglia, consigliere della Banca d'Italia e ambasciatrice del vino italiano in tutto il mondo, non ha dubbi nella scelta delle parole che meglio identificano il concept di Italian lifestyle. «Sono valori generali che trovano una chiara esemplificazione anche nel mio mondo di riferimento. Tradizione, perché il legame con le nostre radici è fondamentale e si manifesta in ogni espressione del nostro saper fare, a cominciare dall'etimologia del nome del nostro territorio, Franciacorta, che richiama addirittura l'epoca carolingia. Lo stile italiano è storia, è cultura e trova una esemplificazione anche esteriore, ad esempio nel fatto che le etichette dei nostri vini siano disegnate da Franco Maria Ricci. Ma è anche eleganza, bellezza… basti pensare al cambiamento di mentalità con cui ci si approccia oggi il mondo del vino. Da bevanda nutrimento a piacere da degustare, con un approccio più moderato e una maggiore attenzione alla qualità. Il vino oggi è un prodotto, come amo sempre dire, che deve essere raccontato, che possiede una forte carica di emozionalità ed è selezionato per i valori di gusto ma anche la sua capacità evocativa. Il vino italiano è insomma creatività e fantasia, peculiarità che lo rendono unico al mondo».

Una delle caratteristiche dell'Italian lifestyle sembra essere dunque la tradizione. E l'innovazione?
«L'innovazione è fondamentale, intesa come innovazione di pensiero ma anche tecnologica. Quando la tecnologia è impiegata per far emergere l'originalità assume sicuramente una valenza positiva. Ed è proprio da questo straordinario connubio tra innovazione e tradizione che nasce l'eccellenza vinicola. Una semplificazione anche visiva di questo concetto si ha nelle nostre cantine dove volte trecentesche fanno da scenografia a macchinari di ultima generazione. Vorrei aggiungere che l'italian lifestyle significa anche un approccio etico al mercato, che si declina in una concorrenza leale perché soprattutto nei momenti di crisi i veri valori sono quelli vincenti. Un proporsi senza arroganza ma con la coscienza di essere portatori di valori profondi e genuini».

CONDIVIDI
Articolo precedenteRotarArch
Articolo successivoProgetti per la laguna