fiera – Positiva l'adesione delle aziende del settore alla fiera leader mondiale nell'impiantistica civile e industriale, della climatizzazione e delle Energie rinnovabili in calendario dal 27 al 30 marzo 2012 in Fiera Milano.

La campagna di adesione a MCE - Mostra Convegno Expocomfort, che si svolgerà in Fiera Milano dal 27 al 30 marzo 2012, è partita con successo. A un anno e mezzo dall'evento la maggior parte delle aziende presenti nel 2010 ha già confermato la partecipazione facendo registrare un aumento dell'area espositiva prenotata. Tutti i comparti, Caldo, Freddo, Acqua ed Energia segnano un andamento positivo, in particolare, si evidenzia una crescita dello spazio espositivo richiesto dalle aziende straniere a testimonianza del valore aggiunto della manifestazione proprio per gli espositori provenienti da ogni parte del mondo.

Sul versante espositivo la prima novità di MCE 2012 sarà la sinergia fra la tecnica sanitaria, da sempre uno dei settori cardine della manifestazione, e il mondo dell'arredobagno che andranno a occupare gli stessi padiglioni. Una nuova chiave di lettura del settore in sintonia con le nuove tendenze che coniugano design e innovazione, estetica e sostenibilità ambientale. Un nuovo layout espositivo che grazie alle 4 aree portanti della manifestazione: Caldo, Freddo, Acqua e Energia, è stato studiato per accogliere in un percorso ideale i prodotti e sistemi delle aziende espositrici e offrire una panoramica completa di quanto di più nuovo il mercato propone per il comfort, l'efficienza e il risparmio energetico per rispondere alle sfide di un benessere sostenibile per gli spazi abitati e alle necessità di integrazione tra impianti e edilizia.

Le attività di avvicinamento a MCE 2012 sono dunque partite con l'obiettivo di rendere la manifestazione una delle vetrine mondiali più stimolanti. Dopo il successo della scorsa edizione sono confermati - nell'ambito di Next Energy - Percorso Efficienza & Innovazione e Verso la Classe A, così come il programma congressuale di alto livello formativo da sempre fiore all'occhiello della manifestazione e sono allo studio numerose nuove iniziative. Priorità di MCE 2012 e di mettere in scena una fiera che possa fare da trampolino per una nuova fase di crescita del settore e aiutare il professionista nel proprio business.

MCE in numeri
MCE 2012 è partita dalla solida base dei risultati raggiunti nell'edizione 2010: 157.447 visitatori qualificati di cui 33.383 esteri da 138 paesi; operatori tradizionali, ma anche professionalità emergenti quali Energy Manager (pari al 2%) ed un folto pubblico (14,9%) di studi professionali di architettura, geometri, ingegneri, amministratori di condominio e progettisti alla ricerca delle ultime novità e di momenti di aggiornamento professionale.

Tutti gli aggiornamenti sulla manifestazione sono disponibili su: www.mcexpocomfort.it

brocure

Scarica il file:
MCE 2012.pdf

CONDIVIDI
Articolo precedenteVISCOM Italia 2010
Articolo successivoBSI Award 2010 – il vincitore