built – Milano. Lo Studio10 - architetti Simona Bianchi e Roberto Baccioni - hanno allestito uno spazio scenografico in cui la luce generata dispositivi Philips assume il ruolo da protagonista.

Il progetto illuminotecnico del Flagship Shop Replay è nato dal concept di ricerca dell'emozione come elemento creativo. L'obiettivo è stato quello di ritrovare delle forme di sintonia con l'ambiente naturale lavorando con materiali come ferro e legno, e ricercando modelli più sostenibili grazie alle innovative soluzioni Philips. Grazie ai sistemi di illuminazione a LED è stato, infatti, possibile creare un ambiente di luce diffusa: il ricorso a elementi ravvicinati, ha permesso di esaltare gli oggetti, lo spazio e le sue linee perimetrali. Il LED ha sostenuto la progettazione della luce grazie a una duplice valenza, tecnica ed emotiva. Tecnica per la forte riduzione dei consumi, ed emotiva per l'integrazione della luce negli arredi e negli elementi dello store. L'illuminazione è diventata così non solo uno strumento funzionale, esterno ed estraneo, ma anche un componente fondamentale per l'immagine d'insieme del negozio. Grazie alla versatilità dei LED è stato possibile con poche tipologie di prodotto comporre armoniosamente e compiutamente il lighting layout del negozio soddisfacendo tutte le necessità sia pratiche che scenografiche.

Nome prodotto: Spot LEDIII
Caratteristiche Tecniche:
Tipologia > LED
Installazione > a parete

Nome prodotto: Master LEDbulb
Caratteristiche Tecniche
Tipologia > LED

scheda azienda

Nome: Philips Spa

Indirizzo: via Gaetano Casati, 23

Città: Monza

Cap: 20052

Provincia: MB

Regione: Lombardia

Telefono: 039 2031

Fax: 039 2035785

e-mail: media@philips.com

Web: www.philips.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteParco bianco
Articolo successivoPerimetro “visibilmente” tortuoso