news dalle aziende – Ai nastri di partenza il progetto di GDF Group per il recupero dell’area lainatese.

La pista prove della Pirelli -  un'area dismessa del nord-ovest milanese - cede il passo all'inedito progetto architettonico e urbanistico messo a punto da GDF Group SpA, in accordo con l'Amministrazione comunale di Lainate. Un piano di architetture studiate, da un lato, per accogliere i contenuti più innovativi che caratterizzeranno l'area turistico-ricettiva che si insedierà e, dall'altro, per offrire molte significative opportunità di utilizzo alla comunità residente.
Una giornata intera dedicata alla presentazione e illustrazione del progetto, nelle sale di Villa Litta, ha visto la presenza di addetti ai lavori, autorità, imprenditori, giornalisti ma anche di molti cittadini che, invitati a visitare il percorso visivo predisposto, hanno confermato l'interesse a sapere di più su questo importante piano di recupero dello spazio urbano.

All'apertura dei lavori il Sindaco di Lainate, Alberto Landonio, e il Presidente di GDF Group, Guido Della Frera, hanno introdotto gli aspetti più significativi del Piano integrato di intervento, che riguarda un'area dismessa di oltre 50mila metri quadri, posta proprio all'entrata della città.
In particolare, si è tenuto a sottolineare la portata di un'opera che - a regime - darà lavoro a più di duecento persone, costituirà il punto di incontro per operatori economici non solo locali, e si proporrà come riferimento per eventi e attività correlate a Expo 2015 e, soprattutto, al vicino comprensorio fieristico.
"Questo progetto prevede una significativa ricaduta per l'economia locale e permetterà la creazione di nuovi posti lavoro" - ha esordito Guido Della Frera. "Nasce dalla lungimirante e costruttiva collaborazione fra pubblico e privato, strumento indispensabile per dare concretezza allo sviluppo di un territorio. Lainate é il primo comune dopo l'intersezione delle autostrade provenienti da Malpensa e da Como-Svizzera. Possiamo già ipotizzare che molti dei futuri fruitori delle strutture di Expo passeranno da qui. Da queste considerazioni è nata la decisione di GDF Group di promuovere la realizzazione di un centro direzionale composto da elementi collegati e sinergici".

Il progetto
I tempi del Piano integrato di intervento sono di dieci anni ma verrà data priorità alla realizzazione degli alberghi, della piscina ad utilizzo pubblico e della centrale di cogenerazione, interventi da completare entro il 2014. Il progetto architettonico è particolarmente sensibile ai contenuti di ecosostenibilità. Il complesso adotterà, infatti, impianti di avanguardia tesi al risparmio energetico e alla protezione dell'ambiente e sarà inserito in un ampio contesto di verde. Tutto il calore necessario al funzionamento del comparto urbanistico sarà realizzato con un sistema di cogenerazione in grado di abbattere percentuali rilevanti di emissione di inquinanti. Il progetto prevede anche la realizzazione di una rete di teleriscaldamento che si estenderà su parte del territorio comunale.
Lo spazio turistico-ricettivo includerà due alberghi collegati alla prestigiosa catena Accor Hospitality; insieme, Novotel (4 stelle super) e Ibis Hotel (3 stelle) offriranno più di 300 camere.

A ideale collegamento delle due strutture alberghiere, un Centro congressi in grado di accogliere oltre 500 persone, realizzato secondo concetti di modularità in grado di rispondere alle più svariate esigenze. L'impianto sarà oggetto di convenzione per l'utilizzo programmato da parte dei residenti lainatesi; analoga convenzione verrà attivata per il previsto Centro benessere con ambienti Spa e per il fitness.

Altro fiore all'occhiello del comprensorio è la piscina che darà il benvenuto ai visitatori del centro. Coperta, costruita secondo le normative CONI, una vasca da 25 metri strutturata in modo tale da consentire lo svolgimento di molte discipline acquatiche, vasche più piccole per attività ludico-salutistiche, acquaticità e acquagym, tribuna con 150 posti, la piscina sarà convenzionata per l'uso pubblico.

scheda azienda

Nome: GDF Group Spa

Indirizzo: Via dei Lavoratori, 133

Città: Cinisello Balsamo

Cap: 20092

Provincia: MI

Regione: Lombardia

Telefono: 02 61298891

Fax: 02 6175323

e-mail: info@gdfgroup.it

Web: www.gdfgroup.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuale Monumento ai Caduti?
Articolo successivoCasa a Marciana Marina