post fiera – Con 71.950 visitatori certificati, il 4% in più rispetto al 2010, in tre giorni Solarexpo & Greenbuilding si conferma uno dei maggiori eventi fieristici del settore.

I seminari e i convegni in programma su Fotovoltaico, solare termico, idroelettrico, biomasse, cogenerazione e geotermia e gli appuntamenti dedicati all'efficienza energetica e architettura sostenibile, hanno visto la partecipazione di oltre 300 relatori esperti e tecnici del settore. Gli oltre 1400 espositori, presenti in 11 padiglioni con una superficie complessiva di 130mila metri quadri, e gli oltre 325 giornalisti accreditati sono l'ulteriore prova del successo di Solarexpo & Greenbuilding.

"Il successo di pubblico e l'alto numero di aziende presenti hanno confermato Solarexpo e Greenbuilding come due eventi leader nel panorama fieristico italiano e internazionale - ha commentato Sara Quotti Tubi, direttore di Solarexpo e Greenbuilding -. Diventa sempre più evidente il valore aggiunto dato dalla sinergia dei due eventi che nel loro insieme offrono al visitatore uno scenario completo di tecnologie innovative e a basso impatto ambientale".

"Questi tre giorni sono la prova che il mondo delle rinnovabili è pronto ad affrontare le sfide del mercato sia a livello nazionale sia a livello internazionale  - afferma Luca Zingale, direttore scientifico di Solarexpo e Greenbuilding -. Solarexpo e Greenbuilding, con i loro numeri, hanno confermato la forza delle aziende del comparto della Green Economy. Capacità imprenditoriale e vitalità inimmaginabili solo pochi anni fa. Il nuovo paradigma energetico è ormai affermato e la strada è tracciata".

La prossima edizione di Solarexpo & Greenbuilding è prevista dal 9 al 11 maggio 2012 a Verona .

CONDIVIDI
Articolo precedenteCascina passiva
Articolo successivoA scuola di energia pulita