news – Il pubblico della mostra dei dodici prodotti segnalati dai 2009 Henry van de Velde Labels ha votato: preferendo un oggetto tecnico, ma pensato per i bambini.

I 2009 Henry van de Velde Labels, giunti alla sedicesima edizione, avevano insignito dodici progetti, meritevoli di essere presentati pubblicamente in una mostra presso il parlamento Fiammingo di Bruxelles. Al pubblico però la scelta finale dell'oggetto migliore. Ora, contati i voti, è stato decretato il vincitore dell'Henry van de Velde Public Award: il radiatore Play di Jaga Design Studio, elemento riscaldante pensato appositamente per i bambini.

Un progetto che dimostra come il design non sia qualcosa solo per adulti. Pensato inizialmente per riscaldare gli ambienti domestici, Play è adatto anche ad ambienti pubblici particolari come ospedali, nursery e scuole, nei quali estetica, funzionalità e sicurezza devono obbligatoriamente convivere.  La scocca colorata di MDF rivestito di alluminio dagli angoli arrotondati, che protegge un cuore caldo di alluminio e rame, garantisce infatti temperature confortevoli nell'ambiente senza pericolo di scottature – la superficie esterna riporta una temperatura più bassa dei caloriferi tradizionali - o di contusioni.

Gli altri undici progetti risultati vincitori dei 2009 Henry van de Velde Labels:
- BUZZISCREEN, schermo pieghevole, Sas Adriaenssens per TECNOSPACE, Buzzispace Department
- COSMOLITE LUGGAGE, valigia, Erik Sijmons per Samsonite
- DISK, lampada, Jean-François D'Or | Loudordesign per tossB
- DONUT, vasino, Dimitri De Martelaere | Pars Pro Toto, per Dorel France S.A.
- FREECOM MOBILE DRIVE XXS, disco rigido esterno, Sylvain Willenz | SylvainWillenzDesignStudio per Freecom Technologies BV
- GEENA, lampada, TAL R&D team per TAL NV
- MAISON 01, collezione di carta da parati, Marie Mees & Cathérine Biasino | Maison Marie Mees and Cathérine Biasino per Arte NV
- NEO, trituratore di scarti vegetali, pilipili & Eliet Creative Lab (ECL) per Eliet Europe NV
- OASIS, sedute, Bram Boo for Feld, prodotto da Drisag Office Furniture
- PHILINK, tavolo, Jeroen Theuns & Caroline Voet per Ahrend Productiebedrijf Zwanenburg BV
- TRIPLET HAWK, lente di ingrandimento, Enthoven Associates per Swiss-Axe.

CONDIVIDI
Articolo precedenteProgetti per la laguna
Articolo successivoLascalalocation