Industrie Cotto Possagno S.p.A.

Industrie Cotto Possagno S.p.A.
Via Molinetto,80
31054 Possagno (Tv)
tel +39 0423 920701
fax +39 0423 920703
ventilati@cottopossagno.com
www.cottopossagno.com

Pan.Ther.A.

Il pannello PAN.THER.A., nelle versioni per coppo, è progettato per dare al tetto in cotto, oltre ad un perfetto ancoraggio, adeguata ventilazione e impermeabilizzazione, un corretto isolamento termico e un ottimo apporto all'isolamento acustico. Un unico prodotto e quindi una sola fase di posa, con risparmio di tempo e denaro.

MATERIALE ECOLOGICO
Il pannello è costituito da due materiali che si completano a vicenda.
La parte superiore è in EPS150 Neopor® (polistirene espanso sinterizzato arricchito di grafite) prodotto con granulo vergine di prima qualità conforme alle norme UNI, reazione al fuoco classe 1E. E' un materiale ecologico, possiede una buona capacità di diffusione al vapore che permette al tetto di traspirare, è esente da CFC, è riciclabile e costituito per il 95% d'aria.
La parte inferiore è in  fibre di legno mineralizzate e legate con cemento Portland, le cui caratteristiche di traspiranza ed innocuità le identificano come materiale naturale, insensibile all'acqua, al gelo e all'umidità.
L'accoppiamento delle due parti avviene non per incollaggio ma tramite perni passanti in PP in numero di 14/mq, che hano anche un ruolo fondamentale nella fase di ancoraggio e ventilazione dei coppi.

TERMOISOLAMENTO E IMPERMEABILIZZAZIONE
La parte superiore, data l'elevata capacità termoisolante dell'EPS, notevolmente migliorata dalla grafite che ne modifica in modo sostanziale il valore della conduttività termica, permette elevati risparmi di energia rispondendo ai più severi parametri richiesti dalle normative.
I particolari incastri perimetrali, oltre ad eliminare totalmente i ponti termici, impediscono infiltrazioni d'acqua impermeabilizzando il sottomanto. La superficie è ondulata per creare delle linee preferenziali di scorrimento dell'acqua proveniente da eventuali infiltrazioni: questa viene convogliata verso la gronda evitando punti critici quali le bugne per il fissaggio e gli incastri perimetrali.

ISOLAMENTO ACUSTICO
La parte inferiore costituisce la massa del sistema, e gli interstizi presenti tra le fibre di legno sono responsabili dell'elevato assorbimento acustico.

VENTILAZIONE
Grazie ai componenti a baionetta in PP da inserire a scatto con un quarto di giro sulle apposite sedi presenti sulla superficie, i coppi vengono rialzati dal piano del pannello di 35 mm, creando un flusso d'aria sottocoppo che collabora egregiamente a smaltire il calore da irraggiamento solare d'estate e favorisce l'evacuazione dell'umidità interstiziale d'inverno. La presenza sulla linea di gronda di elementi sagomati in metallo forato e il colmo ventilato Inoxwind sulle linee di colmo completano una corretta ventilazione.

BLOCCAGGIO DEL COTTO
I coppi di canale poggiano stabilmente tra le culle create da due elementi a baionetta contigui, mentre i coppi di coperta vengono fissati, tramite il foro presente sulla parte a monte, sulla punta a perno presente negli stessi pezzi e stabilmente bloccati su questa mediante clips a cuneo che ne impediscono la fuoriuscita. In caso di necessità, ad esempio dovendo sostituire un coppo danneggiato, le clips si rimuovono con una semplice operazione manuale aiutandosi con un cacciavite a lama piatta.

VELOCITA' DI POSA
I pannelli sono un ottimo compromesso tra peso e dimensioni, maneggevoli e facili alla posa, che diviene rapida e precisa.
Con pendenze sino al 45% il fissaggio al piano di posa è particolarmente semplice, utilizzando le speciali staffe a scomparsa in PP da agganciare a scatto nella parte posteriore del pannello per poi fissarle con viti o tasselli al piano di posa. 
Con pendenze superiori al 45% i rilievi circolari con tacca centrale, presenti sulla superficie del pannello, diventano indispensabili per il fissaggio meccanico con viti con rondella o tasselli a fungo, agevolando la posa e assicurando che il foro sia in posizione rialzata rispetto al piano di scorrimento di eventuali infiltrazioni d'acqua.
Infine, là dove non si possa utilizzare il fissaggio meccanico, ad esempio sopra delle tavelle in cotto, si può ricorrere al fissaggio con colla (del tipo per piastrelle a base acquosa) sfruttando gli interstizi fra le fibre di legno mineralizzate che garantiscono un'ottimo aggrappaggio.

ACCESSORI E COMPLEMENTI
Polystart: elemento metallico per la linea di gronda con sagomatura specifica per coppi e con funzioni di ventilazione, rialzo del primo elemento di cotto in partenza e barriera contro l'intrusione di piccoli animali. Presenta delle spaccature alla base a passo cm 20 per il passaggio delle staffe delle gronde.
Gancio in acciaio: gancio a filo conformato ad esse, indispensabile per ancorare il primo coppo di canale al polystart metallico.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBuonanno S.p.A.
Articolo successivoPamar S.p.A.