evento – Il seminario è dedicato dell'XLAM, materiale innovativo e sostenibile con il quale è possibile realizzare edifici di ogni tipo.

L'altro massiccio è il  seminario dedicato dell'XLAM (pannelli di legno massiccio a strati incrociati),  materiale innovativo e sostenibile con il quale è possibile realizzare edifici di ogni tipo. Affascinante è la possibilità di progettare "pensando per superfici" e dare forma all'edificio ritagliando semplicemente le aperture per porte e finestre in questi pannelli, che hanno le proprietà strutturali della lastra e della piastra ed una grande efficacia strutturale.

Durante il seminario lo studio Surface Architects di Londra illustrerà il progetto del Birkbeck College, innovativo centro di ricerca per la filmografia e le arti visive dell'Università di Londra, che nel 2008 ha vinto il premio del Royal Institut of British Architects (RIBA Award).

Tutto italiano è invece il progetto presentato dall'Arch. Marta Baretti dello studio Arbau di Treviso: l'essenziale e suggestiva Ghaus è una villa unifamiliare, di costo contenuto e a basso consumo energetico.

I due progetti dimostrano come l'XLAM possa dare vita ad architetture contemporanee di qualità, come spiegherà l'Arch. Alberto Alessi nella sua relazione "Less and more. Architetture in XLAM".

Il corpus di informazioni sui progetti sarà completato dalle relazioni tecniche del Prof. Ing. Andrea Bernasconi, che illustrerà le proprietà e le caratteristiche del materiale XLAM e da Peter Erlacher, esperto di fisica tecnica ed edilizia sostenibile, che inquadrerà il tema dal punto di vista del risparmio energetico e del comfort abitativo.

Appuntamento
L'altro massiccio - seminario - Costruire con pannelli di legno XLAM
Torino, Venerdì 16 Aprile 2010
Dalle ore 9.30 alle ore 14.00
Unione Industriale Torino

CONDIVIDI
Articolo precedenteRe-inventing construction
Articolo successivoDaniele Verdesca