>>home>>>>progettisti>lazio>
MASSIMILIANO FUKSAS ARCHITETTO  

Piazza del Monte di Pietà,30
0186 Roma
Tel +39.06 68807871
Fax
+39.06 68807872
office@fuksas.it
www.fuksas.it

Nativo della Lituania, Massimiliano Fuksas è nato a Roma nel
1944, dove si è laureato in Architettura all'Università di Roma
La Sapienza nel 1969.
Nel 1967,
1989 e nel 1993 ha avviato la sua attività di
architetto a Roma, Parigi e Vienna e dal 2002 con un altro
studio a Francoforte.
Dal 1998 al 2000 è
stato Direttore della VII Biennale Internazionale di Architettura di Venezia
"Less Aesthetichs, More Ethics". 

2006  Membro Onorario del Royal Institute of British
Architects 
2006  Cavaliere di Gran Croce della
Repubblica Italiana 
2005  Membro dell' Accademia
di Architettura di Parigi. 
2003  Accademico
dell' International Academy of Architecture in Sofia. 

2002  Honorary Fellowship of the American Institute of
Architects. 
2000  Accademico dell' Accademia
Nazionale di San Luca, Italy 
2000  Commandeur de
l'Ordre des Arts et des Lettres de la République Française. 

1999  Grand Prix d'Architecture Française; 

1998  Ha ricevuto un premio di riconoscimento alla
carriera al "Vitruvio International a la Trayectoria", a Buenos Aires.

Da Gennaio 2000 cura la sezione di architettura sul
settimanale italiano "L'Espresso".
E' stato ospite in qualità di Visiting
Professor presso numerose università quali l' École Speciale d'Architecture a
Parigi, l'Akademie der Bildenden Kunste di Vienna e la Columbia University di
New York.
Per molti anni ha dedicato speciale attenzione allo studio dei
problemi urbani in vaste aree metropolitane. 
Attualmente vive e lavora
a Roma, Parigi e Francoforte.
Dal 1985 lavora con Doriana
O. Mandrelli. 

Tra i suoi ultimi progetti mensioniamo:

- Is Molas Golf Resort, Cagliari, Italia 2006/2012;
- Il Nuovo Polo Fiera
di Rho-Pero, Milano, Italia 2002/2005;
- Il Centro Ricerche
Ferrari a Maranello, Modena, Italia 2001/2003;
- il Centro Congressi
EUR a Roma, Italia 1998/2010;
- il Mall ed Entertainment Centre
"ETNA­Polis", Catania, Italia 2005;
- il Research and Multimedia Center
Grappa Nardini a Bassano del Grappa, Vicenza, - Italia 2002/2003;
- the New
Exhibition Hall in Torino Porta Palazzo, Torino, Italia 2001/2003;
- gli
Archivi Nazionali a Pierrefitte sur Seine ­Saint Denis, Parigi, Francia
(progetto     vincitore del concorso) 2005;
-l' Euromed
Center a Marsiglia, Francia (progetto vincitore del concorso) 2005;
- I
Concert Halls a Strasburgo e ad Amiens, Francia 2003;
- il Museo dei
Graffiti a Niaux, Francia 1989/1993;
- il Piano di recupero urbano per i
blocks vicino alla Senna, Clichy_Pairgi, Francia 1996/1999;
- l'Ilot
Cantagrel a Parigi, Francia 1997/2000;
- l'Urban plan di Tremblay, Francia
1993/2001;
- il Centre for Education and Research Maximilien Perret de
Vincennes ad Alfortville, Francia 1997/1998;
- le Twin Towers a Vienna,
Austria 1995/2001;
- lo Shopping Mall Piazza, la piazza 18 Settembre e
il Mediamarket a Eindhoven, Olanda 1999/2002;
- il MAB Zeil a Francoforte,
Germania 2002;
- Urban block, Mainz, Germania 2003 ;
- la Central
Salford Vision and Regeneration Framework, Salford, Gran Bretagna 2005;
- il
Peres Centre for Peace a Jaffa, Israele 1998/2008;
- Emporio Armani a Hong
Kong e Shangai, Cina 2001/2004;
- l' Exhibition­complex for the new
Capital of Kazakhistan, Astana, Kazakhistan 1991/1996;
- l'African Institute
of Science and Technology, Abuja, Nigeria (progetto vincitore del concorso )
2006/2010

CONDIVIDI
Articolo precedentePICA CIAMARRA ASSOCIATI
Articolo successivoMODUS