Oltre 80 mila visitatori esteri su oltre 250 mila totali: sono solo alcuni dei numeri con i quali si è chiusa pochi giorni fa l’edizione  di BAU 2017,a  conferma del ruolo internazionale che la fiera consolida nel settore. Eclisse e si è presentata con uno stand completamente rinnovato di oltre 120 mq. Uno spazio dal forte impatto tecnologico, articolato in quattro strutture dinamiche con video wall e area hospitality centrale. Uno stand innovativo che rispecchia la vocazione tecnologica dell’azienda di ricerca maniacale della perfezione, di cura del dettaglio e di miglioramento continuo del prodotto.

Stand Eclisse al BAU di Monaco di Baviera
Stand Eclisse al BAU di Monaco di Baviera

Per la prima volta, tutti i prodotti sono stati esposti nella loro versione grezza. Una scelta motivata dalla volontà di offrire al visitatore l’opportunità di toccare con mano le caratteristiche esclusive dei sistemi Eclisse e cogliere le ragioni per cui tali accorgimenti diventano fondamentali anche nella resa estetica finale.

Eclisse

Eclisse ha presentato una selezione della gamma di controtelai per porte scorrevoli con stipiti: Eclisse Unico, il modello più versatile della gamma, ideale per le ristrutturazioni e le nuove costruzioni ed Eclisse Luce, sistema studiato per permettere il passaggio di cablaggi elettrici e avere vicino al foro porta punti luce e interruttori.

Stand Eclisse al BAU di Monaco di Baviera
Stand Eclisse al BAU di Monaco di Baviera

Presente inoltre Eclisse Syntesis Collection, linea di soluzioni dedicata al minimalismo: dai sistemi per porte scorrevoli privi di finiture esterne, porte a battente filomuro, vani tecnici e battiscopa filomuro. Un insieme di prodotti che si caratterizza per integrarsi perfettamente nella parete, senza interruzioni, e dare la massima libertà creativa in fase di progettazione. Tutti i dettagli tecnici sono studiati per facilitare la posa e ottenere un risultato finale impeccabile in modo tale che tutte le finiture risultino perfettamente integrate nella parete.

Eclisse