Materiali per l'architettura contemporanea – La plastica ha consentito di realizzare negli ultimi anni, grazie alle innumerevoli innovazioni tecnologiche introdotte, edifici dall’apparenza straordinaria.i. Il volume rendo conto di questa eccezionale produzione che sta cambiando il volto delle città in tutto il mondo

Autore: Dirk Meyhöfer
Collana: Materiali per l'architettura contemporanea
Pagine:256
Prezzo euro: 39,90

ISBN: 978-88-6116-107-8


La nuova collana si focalizza sul rapporto tra materiali costruttivi e architettura contemporanea.


L'industria e la ricerca tecnologica mettono a disposizione del progettista materiali sempre più evoluti, innovativi e dalle performance sempre più elevate. Tutto ciò consente all'architetto una grande libertà progettuale ma gli richiede nel contempo una attenzione particolare volta all'aggiornamento sui nuovi prodotti e sulle loro caratteristiche tecniche.


In tal senso la collana si propone come uno strumento utile che raccoglie, per ciascun materiale, le architetture più interessanti realizzate negli ultimi anni.


Ciascun volume ècomposto da una breve introduzione cui seguono, organizzati per sezioni, circa 70 progetti illustrati da fotografie disegni, dati tecnici e accompagnati da un breve testo.


La plastica ha consentito di realizzare negli ultimi anni, grazie alle innumerevoli innovazioni tecnologiche introdotte, edifici dall'apparenza straordinaria, in cui la creatività dell'architetto si esprime con progetti decisamente sperimetali. Il volume rendo conto di questa eccezionale produzione che sta cambiando il volto delle città in tutto il mondo. Tra gli architetti presenti Forster + Partners, NOX, Spacelab.

Sommario:


Introduzione. POLIGONALE: Giardino pensile Fukusaki; Blur Business Hotel e centro culturale; Centro didattico Freie Universität Berlin, caffetteria II; Ampliamento della sede della Ilti Luce; Casa GA; Ristorante Xing; Edificio annesso ai laboratori di lavorazione dei materiali lignei; Loft nel complesso Plus5; Reception dell'edificio amministrativo BB Center; Parts House Open-Air Entertainment Pavilion; Galleria e centro culturale Basilea; Casa bifamiliare; Centro per l'educazione permanente e centro culturale SUD; Impianto di produzione e montaggio Behr Co.; Centre de Dynamique des Groupes et d'Analyse Institutionnelle (CDGAI); L.A. Design Center - Showroom di mobili e spazio esterno per eventi pubblici; Centro culturale e sportivo Crystal; Casa unifamiliare a Zdarky; Nuovo stadio di calcio Camp Nou per la squadra del Barcellona; Passerella visitatori Voestalpine; Ristorante, cocktail bar e club The Mansion; dv atelier; Complesso di abitazioni, uffici e asilo Multifunk®, Asilo d'infanzia sul Green; Plastie House; Padiglioni espositivi temporanei Mobile Museums; Urban Structure Museum (K-Museum); Ampliamento della scuola speciale di Schwarzenbergstraße; Junky Hotel; Grande magazzino, spa e uffici Armani/Ginza Tower; Museo Plagiarius. CURVO: Uffici NTT International; Museum Kunsthaus Graz; Centro di controllo del traffico aereo con torre di controllo; Front end D Tower; Padiglione fieristico Dynaform; Het nieuwe Stedelijk Museum; Caffetteria Kreipe; Boutique Bizarre; Salotto urbano a San Gallo; Caravan Adria Action; Padiglione dell'acqua salata Hydra; Edificio per uffici e presentazioni, terminal V; Stazione degli autobus “The Amazing Whale Jaw”; Centrale di teleriscaldamento Nr. 8 Zero emission; Restaurant Georges; Città dei divertimenti Khan Shatyry; Negozio MANDARING! Mandarina Duck Agency; Casa ideale; Temporary Museum; AVL Workskull; Stand fieristico per EgoKiefer Porte e Finestre; BlobWall©. IPER: Costruzione sperimentale CORPFORM; Moderna casa per il tè; Installazione temporanea Comfort#3; Spazio nomade personale INSTANT Ego; Passaggio temporaneo per il Salone internazionale del mobile moderno; Luminarium Levity II; Negozio di abbigliamento United Bamboo; United Bottle; Ridisegno e copertura della Urban-Loritz-Platz; Padiglione espositivo mobile Info Pneu 2 (IP2); Casa pronta all'uso Instant Home - Resident Alien. Indice degli architetti. Crediti fotografici.




CONDIVIDI
Articolo precedenteLegno
Articolo successivoWanity Icons Night