fiera – A PadovaFiere un'opportunità di aggiornamento per gli installatori e i progettisti sulle novità tecnologiche nelle pompe di calore e le novità in materia di formazione.

La Direttiva europea RES (Renewable Energy Sources), che invita gli stati membri a sviluppare schemi di qualificazione e certificazione delle competenze per gli installatori di piccoli impianti ad energia rinnovabile, tra cui quelli a pompa di calore, validi in tutta l'Unione Europea, rappresenta una grande opportunità di qualificazione e specializzazione per gli operatori del settore.
All'interno di TermoidraulicaClima Ecoenergie 2011, dal 30 marzo al 2 aprile, sarà individuata un'area Focus dedicata interamente alle Pompe di Calore. Sarà un momento dedicato agli installatori e ai  progettisti per conoscere a fondo queste tecnologie: sistemi di installazioni più efficaci in termini di contenimento dei costi, riduzione dell'impatto ambientale e sostenibilità.

Sull'argomento,  il 31 marzo 2011 l'associazione di riferimento CO.AER organizza il convegno "Formazione e certificazione degli installatori di impianti a pompa di calore - Requisiti e opportunità": un'occasione importante per fare il punto della situazione sulla normativa europea ed illustrare lo schema del programma di qualificazione e certificazione degli installatori elaborato in collaborazione con ENEA e CEPAS (Organismo di Certificazione di parte terza). "Non va dimenticato - dice Bruno Bellò, Presidente di CO.AER - che gli incentivi alle energie rinnovabili saranno limitati a prodotti altamente performanti: gli operatori dovranno essere in grado di garantirne la corretta installazione e il mantenimento delle prestazioni nel tempo. Diventa quindi essenziale prepararsi per tempo ai cambiamenti che condizioneranno i mercati europei di riferimento, sempre più selettivi anche per quanto riguarda le competenze degli installatori che operano nel settore delle rinnovabili".

Appuntamento
Termoidraulica Clima Ecoenergie
dal 30 marzo al 2 aprile 2011
PadovaFiere
www.termoidraulicaclima.it 
tel. 02 332039450

CONDIVIDI
Articolo precedenteIrregolare-Eccezionale
Articolo successivoSEWC 2011