concorso – Il Concorso promosso dall'INU e dall'ANCI, si propone di dare impulso alla relazione virtuosa tra Amministrazione, progettista, gestore, promuovendo buone pratiche e sperimentazioni finalizzate al mantenimento nel tempo degli interventi di riqualificazione degli spazi pubblici.

L'obiettivo del Concorso è la raccolta di una casistica di esempi di realizzazione di spazi pubblici che mostrino la capacità di coniugare la manutenzione e la gestione, con la qualità del progetto.

Il concorso è diviso in 2 sezioni:
- Spazi aperti (parchi, giardini, piazze, strade ecc.)
- Edifici a uso collettivo ( centri sociali, spazi per la cultura, l'educazione ecc.).

I progetti potranno riguardare sia nuove realizzazioni, sia recuperi di spazi pubblici degradati.

La Call è aperta alla partecipazione di architetti, ingegneri, studenti universitari, laureandi, dottori di ricerca, designer, sociologi, specialisti della comunicazione, nonché funzionari di istituzioni pubbliche o enti territoriali, organizzati in team o singolarmente.

Il termine di presentazione dei progetti in forma digitale (pdf), deve pervenire entro e non oltre le ore 12 del 31 marzo 2013.
Le buone pratiche considerate migliori verranno premiate nel corso dell'evento conclusivo della Biennale dello Spazio Pubblico che avrà luogo a Roma, dal 16 al 19 maggio 2013.

Biennale dello Spazio Pubblico 2013
Il Concorso è organizzato nell'ambito della 2a edizione della Biennale dello Spazio che si concluderà a Roma dal 16 al 19 maggio 2013 ed è promosso dall'INU, dall'ANCI, in collaborazione con CNAPPC, INARCH, Legambiente, Ordine Architetti PPC di Roma e Casa dell'Architettura di Roma, Facoltà di Architettura di Roma Tre.
Oltre al Concorso in questione le altre iniziative in corso sono: "Viaggio nei comuni delle buone pratiche" e due concorsi di fotografia.

documento

Scarica il file:
Bando_SpazioPublico.pdf

CONDIVIDI
Articolo precedenteLitek_2013_archinfo
Articolo successivoPremio Fondazione Renzo Piano