Villa in Sicilia, Piedimonte Etneo (Ct) DAPstudio

Solo con un approccio multidisciplinare, che inizi dalla progettazione prosegua nella costruzione e giunga fino alla gestione degli edifici, si può affrontare in modo efficace il tema della salubrità.
La qualità indoor è un requisito fondamentale per il comfort e la salute di chi vive gli spazi. Si tratta di un argomento complesso, collegato sia all’inquinamento esterno sia alle sostanze inquinanti emesse all’interno degli edifici. Le sostanze in grado di alterarla possono essere agenti chimici, fisici e anche biologici, e provengono in parte dall’esterno (inquinamento atmosferico e i pollini) e in parte sono prodotti all’interno. Le principali fonti interne che minano la salubrità degli ambienti sono rappresentate dagli occupanti (uomo e animali), dalla polvere (ottimo ricettacolo per i microrganismi), ma anche dalle strutture, dai materiali edili e dalle finiture, dagli arredi e dagli impianti (impianti di climatizzazione ma anche impianti idraulici). Una serie di concause che, se raggiungono alti livelli di concentrazione e di tempo di permanenza nell’ambiente, comportano livelli di inquinamento interno più alti di quelli esterni.

Conoscere le famiglie di inquinanti più diffuse, analizzare le responsabilità dei prodotti e dei sistemi costruttivi e presentare alcune strategie virtuose di progetto e di intervento alla luce degli attuali incentivi fiscali è l’ambizioso obiettivo che le riviste Arketipo, Il Commercio Edile e Imprese Edili si propongono di affrontare nel secondo appuntamento dell’anno dedicato all’Edificio Salubre.

Qualità degli ambienti confinati
strategie e soluzioni progettuali

il 29 giugno dalle 17.30 alle 19.30

Iscriviti al Webinar

Il programma

Inquinamento indoor. Materiali e sistemi per la salubrità degli spazi
Architetto Ilaria Oberti, Politecnico di Milano

Riqualificare salubre con le detrazioni fiscali. Un esempio virtuoso
Pietro Lucchesi, Consiglio Nazionale dei Geometri

a seguire
Soluzioni di involucro a secco per un pacchetto costruttivo performante
Ingegner Francesco Fiorindi, Product Manager Knauf Aquapanel - Mechano Steel Frame

Sistemi radianti per una climatizzazione efficiente
Luca Cerchiari, Technical Department Progress Profiles

Martedì 29 giugno 2021, dalle 17.30 alle 19.30

Iscriviti al Webinar

Per l’evento verranno rilasciati i seguenti crediti formativi
Architetti: 1 CFU tramite autocertificazione su piattaforma Im@teria

Nuovi uffici Arcadis Italia, Milano. D2U Design To Users con Arcadis

Sponsored by

In collaborazione con

commercio edile

Con il patrocinio di