4 Stati d'animo...4 Segni  
LA CASA ECLETTICA
Edificio per residenze e commercio nel borgo Tredici - Caserta

Progetto: Raffaele Cutillo con Vincenzo Martone
Direzione lavori: Raffaele Cutillo
Strutture: ing. Francesco Emini
Impresa esecutrice: Pezone costruzioni srl
Committente: privato
Datazione realizzazione: 1990 - 1993
Lotto: mq. 6 000
Superficie complessiva: mq. 7 000
Volume complessivo: mc. 28 000

''nel secondo nucleo, più mosso ed articolato dell' altro, l'accento post moderno è riscontrabile nella varietà delle coperture, ora a tetto inclinato, ora arcuato, nonché nell' eclettico gioco delle varie bucature che si aprono qui su corpi simmetrici, là su altri di simmetrici '.
(Renato De Fusco)

da ' Architettura ed urbanistica del Novecento, la Campania '
in ' Il Novecento ' - a cura di Giovanni Pugliese Caratelli - Electa Napoli, 1996

LA CASA ORGANICA
Casa unifamiliare nella campagna - Formicola (CE)

Progetto: Raffaele Cutillo
Direzione lavori: Raffaele Cutillo
Strutture: ing. Italo Verzillo
Impresa esecutrice: Antiva costruzioni srl
Committente: privato
Datazione realizzazione: 1993 - 1995
Lotto: mq. 25 000
Superficie complessiva: mq. 600
Volume complessivo: mc. 3 000

''desideravano una casa adagiata sui campi e destinata alla riflessione. Il segno nasce dalla unione delle geometrie elementari del luogo: il fossato profondo e lineare, i filari paralleli delle viti, il sentiero sinuoso, il profilo spigoloso dei rilievi circostanti. I piani di posa sono quelli originari, così come definito solo dalla naturale stratificazione delle terre nel tempo. I materiali utilizzati sono composizione di Terra, Fuoco, Acqua, Aria'L'entroterra recinto, nel suo intero sviluppo, da un camminamento perimetrato ventilato a protezione dell'umidità del sottosuolo, dove corre liberamente la intricata rete degli impianti, ospita la cantina, i depositi, i servizi tecnici della casa. Una piastra continua in calcestruzzo è la linea di terra dell'edificio. La ossatura della costruzione è l'incastro di pilastri in acciaio e capriate in legno lamellare: tutte le partizioni verticali interne ed esterne definiscono la sua epidermide, ma disgiunta da essa; il punto di contatto alla estremità superiore dei muri in laterizio, è una parete che assorbe le sollecitazioni reciproche dei piani strutturali: un sandwich di abete e fibre naturali''
( Raffaele Cutillo )

da ' Una casa unifamiliare '
in ' Intrecci ' - a cura di Beniamino Servino - La Bottega di Archimede Palermo, 1997

LA CASA RAZIONALISTA
Edificio per residenze e commercio in via Ferrarecce - Caserta

Progetto: Raffaele Cutillo con Vincenzo Martone
Direzione lavori: ing. Alessandro Landolfi
Strutture: ing. Augusto Tedeschi
Impresa esecutrice: Eta Industrie e commercio spa
Committente: privato
Datazione realizzazione: 1993/1996
Lotto: mq. 5 000
Superficie complessiva: mq. 10 000
Volume complessivo: mc. 35 000

''é presente una garbata ironia del Novocomum di Terragni, allorché alla citazione del famoso angolo arrotondato dell'edificio comasco viene associato un portico con pilotis''
(Renato De Fusco)

da ' Architettura ed urbanistica del Novecento, la Campania '
in ' Il Novecento ' a cura Giovanni Pugliese Caratelli - Electa Napoli, 1996

''fino alla riproposizione programmatica del razionalismo in una rilettura e reinterpretazione del Novocomum come paradigma di architettura urbana '.
( Marcello Fabbri )
da ' Mediterranea ' in Controspazio n. 2 Marzo/Aprile 1998

LA CASA MEDITERRANEA
Casa per due sorelle nel borgo Casola - Caserta

Progetto: Raffaele Cutillo
Direzione lavori: Raffaele Cutillo
Strutture: ing. Giovanni Arganese
Impresa esecutrice: Casella costruzioni srl
Committente: privato
Datazione realizzazione: 1998/2000
Lotto: mq. 6 000
Superficie complessiva: mq. 340
Volume complessivo: mc. 1 500

''vuoto, paesaggio, filari, giaciture, tracciati, affioramenti, labirinto, spirale, rettangolo aureo, linea, casa, spazio, muro, colore, spessore, pietra, massa, maschera, sommità, base, quadrato, parallelepipedo, piramide, asse, vertice, vuoto"
In questa piccola casa non vi è traccia della rete né delle raffinate forme desunte dal virtuale: la Comunicazione e la Memoria sono domini del pensiero e la geometria elementare resta l'origine del Segno.
(Raffaele Cutillo)
dalla relazione di progetto, 1998

CASA RAZIONALISTA la corte CASA MEDITERRANEA il disegno CASA RAZIONALISTA il disegno CASA MEDITERRANEA il fronte orientale CASA RAZIONALISTA l'angolo
CASA ECLETTICA la scala triangolare CASA ECLETTICA il telaio CASA ORGANICA il fronte

CONDIVIDI
Articolo precedenteResidenza con piscina
Articolo successivoIsolato residenziale