Prodotti – Il climatizzatore c'è, ma non si sente e non si vede più. Alasplit: l'innovativo ed esclusivo dispositivo per l'incasso delle unità interne split a parete

L’idea del sistema brevettato Alasplit nasce circa 22 anni fa dall’esperienza di una società di installazione di Milano, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze estetiche e
creative degli Architetti, legate all’ambito della climatizzazione residenziale.

Superati i primi rudimentali prototipi, il progetto Alasplit prende definitivamente vita grazie a una proficua collaborazione fra tecnici e architetti che insieme hanno saputo
realizzare un prodotto, vero e proprio “complemento d’arredo”, che contemporaneamente soddisfi il gusto estetico dell’architetto, le aspettative tecniche dell’operatore di
settore e, non ultimo, ottenga la piena soddisfazione dell’utilizzatore finale.

Mitsubishi Electric, leader nel settore della climatizzazione, distribuisce in esclusiva Alasplit che rappresenta oggi l’unico innovativo dispositivo automatizzato, progettato
e prodotto in Italia, per l’incasso di unità interne di climatizzazione della tipologia ‘split’ a parete.
Alasplit sarà funzionante unicamente con prodotti residenziali firmati Mitsubishi Electric.
Assolutamente in linea con il design dell’ambiente all’interno del quale viene installato, Alasplit rappresenta la risposta all’esigenza di nascondere l’ingombro delle unità
interne di climatizzazione, per le necessità estetiche di abitazioni, uffici ed esercizi commerciali.

Il sistema è composto da una nicchia (Alabox) realizzata in ABS con cornice in acciaio per l’incasso delle unità interne e da un dispositivo frontale (Alapanel) di chiusura
delle nicchie realizzato in alluminio con apertura telecomandata, mediante il radiocomando del climatizzatore.
Nel caso di utilizzo di sistemi di climatizzazione Multi Split, Alasplit permette di avere le unità interne completamente nascoste ottenendo l’effetto di un sistema
canalizzato in controsoffitto. Ma rispetto a un semplice sistema canalizzato, i vantaggi si amplificano enormemente: i sistemi Multi Split permettono il controllo reale
delle funzioni in ogni singolo locale e il frazionamento del carico termico ed elettrico impiegato, oltre a permettere l’ispezione, la manutenzione e l’eventuale assistenza
sulle unità interne accedendo ad esse solo ed esclusivamente aprendo completamente tutto il frontale. Si evitano così ispezioni a botola nei controsoffitti e si
mantengono liberi gli abbassamenti che, qualora fossero realizzati portanti, potrebbero essere utilizzati come veri e propri ripostigli.

La valenza estetica di Alasplit si traduce innanzitutto nella principale funzione di ridurre a filo muro l’ingombro delle unità interne dei climatizzatori, e secondariamente
nella possibilità di verniciare il frontale con il colore ed il prodotto utilizzati durante la tinteggiatura dei muri. E’ inoltre possibile, con un sistema di verniciatura a
sublimazione (stampa a caldo) trattare i pannelli per la decorazione dell’alluminio con effetto legno, marmo o colori fantasia.

Come funziona Alasplit?
La parte frontale di Alasplit (Alapanel) è composta da tre pannelli in alluminio di cui uno, quello centrale, è fisso mentre gli altri due (le alette) sono mobili, ad apertura (e
chiusura) automatica.
Quando si aziona il climatizzatore con il telecomando, le alette di Alasplit vengono aperte automaticamente, consentendo l’ingresso dell’aria d’ambiente e la fuoriuscita
dell’aria climatizzata.
Quando il climatizzatore viene spento, le due alette si richiudono, permettendo di nasconderlo e di avere così un ambiente dal design uniforme e lineare.
La scatola di contenimento che compone Alasplit (Alabox) che contiene a sua volta il climatizzatore, viene inserita in un vano a parete, in corrispondenza di porte, in
spazi ricavati anche in mobili o librerie o in semplici controsoffittature estetiche dove è possibile incassarlo.
Alasplit è inoltre dotato di un’innovativa barriera contro il riciclo o riflusso dell’aria che impedisce all’aria climatizzata in uscita di convogliarsi verso l’ingresso dell’aria
d’ambiente da trattare (ossia la parte superiore della scatola di contenimento che compone Alasplit) ed ostacolare così il corretto funzionamento del climatizzatore.
Infine Alasplit è dotato di un semplice sistema di apertura manuale della copertura frontale, per consentire una rapida ed agevole manutenzione dell’apparato di
climatizzazione.

Distribuito in esclusiva da Mitsubishi Electric, l’azienda garantisce anche l’assistenza tecnica e commerciale specifica sui sistemi brevettati Alasplit.

Le dimensioni di Alapslit: L 910 mm – H 428 mm – P 280 mm

Scheda azienda

Nome: Mitsubishi Electric Climatizzazione

Indirizzo: Viale Colleoni, 7

Città: Agrate Brianza

Cap: 20041

Provincia: MI

Regione: Lombardia

Telefono: 039 60531

Fax: 039 6053211

Web: www.mitsubishielectric.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteLaminam presenta Progetto Blend
Articolo successivoSacea presenta Land3