Istituto Tecnico Floriani a Riva del Garda

Il progetto,dell’ampliamento dell’Istituto Tecnico per il Commercio G. Floriani a Riva del Garda, attualmente sotto fase di design review, è stato registrato presso U.S. Green Building Council il 23 maggio 2008. L’edificio prevede la realizzazione di 10 nuove aule distribuite nei due piani fuori terra ed un locale adibito a deposito al piano interrato. Tutti gli ambienti sono stati riprogettati per ottenere la certificazione LEED mantenendo inalterata la volumetria e l’architettura stessa dell’edificio, ma modificando sostanzialmente le tecniche costruttive ed i materiali sia per quanto riguarda le finiture esterne che interne. Le scelte progettuali hanno privilegiato per l’esterno l’utilizzo di materiali per garantire una buona filtrazione dell’acqua nel terreno ed allo stesso tempo non creare all’interno del sedime di costruzione isole di calore. Per fare ciò è stata inoltre realizzata una copertura totalmente vegetata.
Grande importanza è stata rivolta verso la ricerca di materiali regionali e con contenuto di riciclato senza mai andare ad intaccare le basi di questa progettazione che prevede di massimizzare il comfort degli utenti della struttura dal punto di vista termico, acustico, di illuminazione e della qualità dell’aria interna. Altro importante capito affrontato è stato minimizzare i consumi di acqua sia per irrigazione che sanitaria. Un’attenta progettazione del verde, l’utilizzo di sistemi che riducano lo spreco di acqua sanitaria e la creazione di una vasca di raccolta dell’acqua piovana ha permesso di ottenere ottimi risultati in grado di minimizzare la richiesta di adduzione dalla rete pubblica dell’edificio.

Pubblica i tuoi pensieri