Rossini Group per la Residenza La Quercia a Pero (MI)

Rossini Illuminazione e Plexiform, aziende di Rossini Group, sono state scelte per illuminare un nuovo complesso abitativo, la Residenza La Quercia, realizzata alle porte di Milano.
Rossini Group

La Residenza La Quercia, complesso dagli elevati standard abitativi in termini di comfort ed efficienza, si trova a Pero, alle porte di Milano. Il progetto architettonico e illuminotecnico è stato curato dallo studio Masterplanstudio di Milano che, per l'illuminazione, si è affidato all'esperienza di RossiniGroup, installando lampade di Rossini Illuminazione e Plexiform, entrambe aziende del Gruppo.
La scelta è ricaduta su una serie di prodotti con specifiche tecniche adeguate agli standard richiesti, senza tralasciare l'aspetto decorativo dei modelli, per una resa estetica in linea con il moderno complesso residenziale. Per l'illuminazione dell'ingresso e delle ampie metrature delle scale è stata scelta Dinamica di Plexiform, un sistema ideale per questo tipo di applicazioni, grazie alle linee geometriche e nette dei corpi a incasso e all'emissione luminosa diretta ma non abbagliante. Gli apparecchi sono stati installati a parete, seguendo una disposizione geometrica che gioca con la componibilità del prodotto ed esalta la fantasia del progettista, sottolineandone la dinamicità e la flessibilità di installazione. La disposizione segue l'andamento dei gradini, disegnando e sottolineando il passaggio da un piano all'altro, e le linee rigorose della struttura, richiamate anche dalla disposizione delle lastre in serizzo del pavimento all'ingresso.

Photo by Mattia Aquila

Photo by Mattia Aquila

Rossini illuminazione firma, invece, i corpi illuminanti a incasso per interno ed esterno. Per enfatizzare e scandire le colonne del porticato d'ingresso i progettisti hanno optato per Pascal, faretto tondo a incasso, in pressofusione di alluminio, installato a terra. Un prodotto versatile e dalla facile manutenzione, con attacco GU10, che può essere installato in ambienti ad alta esposizione agli agenti atmosferici grazie al suo grado IP67. Pascal, incassato a soffitto nella muratura delle travi, illumina anche i terrazzi degli attici.

Photo by Mattia Aquila

Photo by Mattia Aquila

Lungo il perimetro del palazzo e dei terrazzi, per evidenziare il camminamento e per enfatizzare la particolarità dei materiali utilizzati, Rossini Illuminazione ha proposto Kora, segnapasso a LED, in pressofusione di alluminio, dal design sottile e minimale, scelto nell'elegante versione antracite e installato incassato a parete. Le soglie di ingresso degli appartamenti sono illuminate, in modo discreto ma efficiente, da Wiki, faretto a incasso quadrato in gesso a scomparsa totale. Infine, l'entrata del palazzo e i balconi sono enfatizzati da Ghee, apparecchio a parete con fonte luminosa LED, installato nella variante antracite, scelto in particolare per la peculiarità del riflettore interno, che consente di modificare l'apertura del fascio luminoso (sia superiore che inferiore, in modo
distinto e indipendente) da 30° a 130°, ottenendo vari effetti di luce modificabili in ogni momento, elemento molto gradito soprattutto sui balconi delle abitazioni.

Photo by Mattia Aquila

Photo by Mattia Aquila

Ancora una volta la collaborazione tra progettista, committente e azienda si è rivelata strategica per un intervento curato in ogni minimo particolare. Le diverse possibilità fornite dai prodotti Plexiform, apparecchi versatili e componibili a sistema, la lunga esperienza e l'ampia gamma di soluzioni di Rossini illuminazione hanno consolidato il valore progettuale e connotato sensibilmente le soluzioni estetiche e funzionali.

Photo by Mattia Aquila

Photo by Mattia Aquila

Pubblica i tuoi commenti