Architettura contemporanea – Manifestazioni quali le Olimpiadi di Barcellona e l'Esposizione Universale di Siviglia, hanno proiettato la Spagna in una crescita senza precedenti nei settori del turismo, dei trasporti, delle infrastrutture e della cultura, rivelandosi imprescindibili occasioni di una generale e sapientemente orch

Autore: Antonio Pizza
Collana: Architettura contemporanea
Pagine: 51
Prezzo Euro: 34,00

ISBN: 978-88-6116-045-3




Manifestazioni quali le Olimpiadi di Barcellona e
l'Esposizione Universale di Siviglia, hanno proiettato la Spagna in una
crescita senza precedenti nei settori del turismo, dei trasporti, delle
infrastrutture e della cultura, rivelandosi imprescindibili occasioni di una
generale e sapientemente orchestrata riqualificazione urbana e territoriale,
che ha consentito la libera espressione di talenti come Rafael Moneo,
Pearedes+Pedrosa, Cesar Portela, Juan Navarro Baldeweg, Mansilla+Tuñon, Enric
Miralles e Benedetta Tagliabue, offrendo significative opportunità anche ai più
celebri nomi dell'architettura internazionale.

Un processo che si è esteso dai centri propulsivi di Madrid
e Barcellona fino ad inglobare le realtà minori, che pur nella molteplicità dei
linguaggi mantiene elementi unificanti.

Una lista di circa sessanta opere corredano la parte
dedicata alle schede di presentazione del volume sulla Spagna curato da Antonio
Pizza. Una selezione fatta cercando di rispettare al massimo un criterio di
"equilibrio": sia in senso temporale sia geografico, in relazione
agli autori presenti e alle tipologie considerate, spaziando in un arco
temporale tra il 1950 e il 2000.

Alcune schede sono "collettive"; vale a dire che
per ragioni facilmente deducibili (aree omogenee d'intervento, prossimità
cronologiche, fisiche, tipologiche...) dove sono accorpati alcuni interventi e
presentati in maniera unitaria.

Sommario:

Architetture: Nucleo residenziale Walden 7, Barcellona.
Fondazione Joan Mirò, Barcellona. Edificio Bankinter, Madrid. Facoltà di
architettura, Pamplona. Piazza del Tenis (lungomare del Peine de los vientod),
San Sebastiàn. Sede dell'ordine degli architetti, Siviglia. Casa della pioggia,
Santander. Museo di arte romana, Mèrida. Piazza dei Paisos Catalans, Barcellona.
Intervento di edilizia economica nel quartiere di Pino Montano, Siviglia.
Riqualificazione urbana a San Francisco el Grande, Madrid. Padiglione della
scuola elementare Republica de Brasil, Madrid. Anello olimpico di Montjuic.
Ristrutturazione del camminamento della Muraglia, Palma di Majorca. Intervento
di edilizia popolare Ramòn Y Cajal. Biblioteca pubblica d'Aragona, Saragoza.
Stazione di Atocha, Madrid. Palazzo dei Congressi e delle Esposizioni,
Salamanca. Villaggio olimpico, Barcellona. Teatro auditorium, Cuenca. Parco
cimiteriale, Igualada. Esposizione universale del 1992, Siviglia. Edifici
residenziali lungo la M30, Madrid. Complesso scolastico, Morella. Palazzo dello
sport, Badalona. Museo d'arte contemporanea (MACBA), Barcellona. Stazione
ferroviaria Santa Justa, Siviglia. Zona olimpica, Banyoles. Museo di arte
contemporanea, Santiago de Compostela. Biblioteca statale, Murcia. Scuola
pubblica Amilcare Barca, Cadice. Terminal aeroportuale di San Pablo, Siviglia.
Parco olimpico della Val d'Hebron, Barcellona. Stadio di atletica della
comunità di Madrid, Madrid. Museo provinciale di archeologia e delle arti,
Zamora. Palazzo dei Congressi e di Autorium Kursaal, San Sebastiàn. Museo
Guggenheim, Bilbao. Passerella pedonale, Alicante. Città delle arti e delle
scienze, Valencia. Museo Domus, la Coruna. Sede della presidenza del governo, Santa
Cruz de Tenerife. Museo delle Grotte di Altamira, Santillana de Mar. Lungomare
e giardini di Elduoanyen, Vigo. Facoltà di scienze giuridiche, Girona. Palazzo
dei Congressi di Catalonia, Barcelona. Museo di Belle Arti, Castellòn de la Plana. Giunta
comunale di Latina, Madrid. Rifacimento del mercato di Santa Caterina,
Barcellona. Sistema di risalita della grana, Toledo. Museo di arte
contemporanea (MUSAC), Leòn. Campus universitario, Vigo. Museo dell'Illuminismo
e della Modernità, Valencia. Auditorium e Palazzo dei Congressi di Navarra
Baluarte, Pamplona. Città della cultura della Galizia, Santiago de Compostela.
Centro congressi, Barcellona. Biblioteca Jaume Fuster, Barcellona. Stadio
Lasesarre, Barakaldo. Torre Woermann, Las Palmas de Gran Canarias. Edificio
residenziale Mirador, Madrid. Torre Agbar, Barcellona

CONDIVIDI
Articolo precedenteSvizzera
Articolo successivoGiappone