evento – Venezia. Mercoldì 1 giugno 2011. Presso Palazzo Badoer si terrà l'evento "Future Perfect Light" che illustrerà la connessione tra luce e benessere sotto il punto di vista dell'efficienza energetica.

I temi affrontati dalla conferenza Future Perfect Light, in programma il prossimo 1° giugno a Palazzo Badoer a Venezia, evento volto a illustrare sotto il punto di vista dell'efficienza energetica la connessione tra luce e benessere, forniranno il genere di consapevolezze che nessun processo di progettazione sostenibile dovrebbe trascurare.

Saranno molti gli esempi di carattere anatomico e neurologico atti a dimostrare come i problemi legati all'illuminazione giochino un ruolo sostanziale in alcune malattie come il cancro al seno, l'obesità e le disfunzioni cardiache. Deborah Burnett, esperta nel campo emergente della progettazione epigenetica, esporrà come l'illuminazione artificiale degli ambienti influisca fortemente sulle manifestazioni genetiche, così come su processi fisiologici e comportamentali dell'uomo: cognizione, rendimento, produttività e riproduzione.

L'esposizione di James Benya scenderà, invece, nel merito di questioni più strettamente architettoniche. Esperto affermato a livello internazionale nel campo dell'illuminazione naturale e del design, spiegherà come la modellazione della luce e il sapiente utilizzo dell'illuminazione naturale possa portare a una progettazione architettonica ad alta efficienza energetica. Saranno esplorate, nel corso della lezione, le varie tecniche utilizzate nel progetto con luce naturale (modulazione, modellazione, orientamento ecc.).

Infine, entrambi i relatori riassumeranno come la combinazione di luce, salute ed efficienza energetica possa servire per chiarificare e diffondere la consapevolezza dell'importanza nell'utilizzo della luce naturale in fase di progettazione architettonica e spingere la ricerca a migliorare le tecnologie di illuminazione negli anni futuri.

Appuntamento
Future Perfect Light
1 giugno 2011
Badoer - Aula Tafuri
Orario: 10.00 - 13.00

locandina

Scarica il file:
future_perfect-light.pdf

CONDIVIDI
Articolo precedenteEcoquartieri
Articolo successivoGruppo 24 ORE all’EIRE