index – Forma innovativa e tecnologia per una cyclette dal disegno originale.

Materiali avanzati - carbonio, acciaio, fibre di vetro - e sistema di trasmissione epicicloidale: sono questi i cardini dell'inusuale cyclette disegnata da Luca Schieppati per Lamiflex Group. Un progetto che per la prima volta reinterpreta i tradizionali canoni estetico-funzionali di un attrezzo sportivo solitamente celato alla vista.

Ciclotte (questo il nome della cyclette, derivata dal progetto Ciclò, city bike monoruota sempre di Schieppati) rompe gli schemi soliti del progetto del settore ginnico, legato essenzialmente all'aspetto funzionale, per rivolgersi ad un target di utenti amanti della forma fisica e dell'estetica.

Strumento per il fitness che può essere anche complemento d'arredo, il progetto ruota attorno alla grande ruota, cerchio che ricorda i motocicli retrò di fine '800: un mezzo tecnico studiato per riprodurre fedelmente le dinamiche della pedalata su strada.

Ulteriori elementi distintivi sono il caratteristico manubrio in carbonio, il display a tasti ispirato alla strumentazione della domotica domestica e le pinne portanti, con una peculiare curvatura.

flyer

Scarica il file:
ciclotte.pdf

scheda azienda

Nome: Lamiflex Group

Indirizzo: Via E. De Angeli, 51

Città: Ponte Nossa

Cap: 24028

Provincia: BG

Regione: Lombardia

Telefono: 035 700011

Fax: 035 700060

e-mail: lamiflex@lamiflex.it

Web: www.lamiflex.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteUna notte a Roma
Articolo successivoArchichef